Pecco Bagnaia si porta a “casa” la Mahindra MGP3O

L'attuale pilota del Team Sky VR46 Moto2 entusiasta del "regalo"

Pecco Bagnaia si porta a “casa” la Mahindra MGP3OPecco Bagnaia si porta a “casa” la Mahindra MGP3O

Mahindra Moto3 – Francesco Bagnaia (attuale rider del Team Sky VR46 classe Moto2) nel 2016 ha portato alla vittoria la Mahindra MGP3O sul circuito di Assen, una vittoria storica per la casa indiana. “Pecco” aveva vinto anche in Malesia, raccogliendo anche altri quattro podi e una pole a Silverstone nella classe Moto3 in sella alla MGP3O. Questi risultati hanno fatto si che la moto con cui ha partecipato al mondiale Moto3 2016, arrivasse al suo museo personale, questo grazie a Mufaddal Choonia, Mahindra Racing CEO.

“E ‘stato fantastico vedere ancora una volta la mia moto. Devo dire grazie a Mahindra Racing, Mufaddal e la squadra per avermi permesso di tenerla per sempre nella mia collezione. Abbiamo grandi ricordi e subito dal 2015 sapevo che questa moto aveva un grande potenziale. Il telaio è stato sempre il suo punto di forza e i due anni con Mahindra mi hanno insegnato come ottenere sempre il massimo dalle mie moto. Abbiamo avuto grandi risultati, ma nulla potrà battere Assen nella mia memoria. Quando ho tagliato il traguardo è stato incredibile, era la mia prima vittoria e vedere tutti gli uomini Mahindra e del Team Aspar al parco chiuso è stato speciale. Quando ho tempo mi piace ancora di tornare al loro box e dare alcuni consigli per i nuovi piloti. Voglio ringraziare ancora Mufaddal, Mahindra e la squadra per avermi dato questa moto e so che torneranno ad essere veloci.”

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati