MotoGP Jerez: Marquez, “Pare che la moto sia stabile, ma quando spingi tende a scomporsi”

Giornata diffcile per il pilota HRC che ha chiuso la seconda sessione in 14esima posizione

MotoGP Jerez: Marquez, “Pare che la moto sia stabile, ma quando spingi tende a scomporsi”MotoGP Jerez: Marquez, “Pare che la moto sia stabile, ma quando spingi tende a scomporsi”

Gp Jerez MotoGP Marquez Honda– Giornata difficile per il campione del mondo in carica, Marc Marquez. Il pilota Honda dopo la prima sessione bagnata, nel pomeriggio spagnolo non è riuscito ad andare oltre la 14esima posizione, mentre il compagno di squadra, Dani Pedrosa ha chiuso al comando entrambi i turni. Una partenza difficile che però non scoraggia il pilota di Cervera.

Queste le parole di Marc Marquez: “Lo scorso anno eravamo forti in staccata e quando la moto aveva poco grip, qui le cose si sono stravolte. Quelli che invece erano i punti deboli sono migliorati, abbiamo guadagnato in velocità in curva sembra che siamo più vicini agli altri. Sembra che la moto sia stabile in staccata, in generale, ma quando spingi tende a scomporsi. Sul bagnato è una bella moto, maneggevole e con grip, ma non hai bisogno di sfruttare tutta la potenza in uscita di curva. A Jerez il punto importante sarà il comportamento dell’anteriore. È solo venerdì, ma solitamente quando Dani parte forte tiene il livello; è importante perché posso comparare i dati, vedere dove e perché è forte lui, e dove lo sono io”.

Foto di Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati