MotoGP Stati Uniti: Valentino Rossi, “Sono sorpreso della classifica del mondiale”

Il pesarese con il secondo posto si porta in testa al mondiale

MotoGP Stati Uniti: Valentino Rossi, “Sono sorpreso della classifica del mondiale”MotoGP Stati Uniti: Valentino Rossi, “Sono sorpreso della classifica del mondiale”

Gp Austin MotoGP Yamaha – Valentino Rossi con il secondo posto conquistato ad Austin alle spalle del campione in carica Marc Marquez e complice la caduta del team-mate Maverick Vinales, si porta in testa al mondiale dopo tre gare disputate. Sono 56 i punti del pesarese, contro i 50 di Vinales e i 38 di Marquez. Alla sua gara numero 351 nel motomondiale, Rossi ottiene il suo podio numero 224, il 188esimo nella top class. A fine gara ha così commentato la sua prestazione.

“Le cose sono andate un po’ come mi aspettavo. Marquez veloce, poi Vinales è caduto e me la sono giocata con Pedrosa e Zarco. Alla fine avevo qualcosa in più. Sono contento perché è il mio miglior risultato qui. Sono sorpreso della classifica del mondiale. Ci abbiamo messo molto tempo a capire come usare la moto, ma ha un gran potenziale, va bene fino alla fine e mi diverto – ha detto ai microfoni di Sky Sport – Adesso torniamo in Europa, ci sono molte piste che mi piacciono. In questa gara sono sempre stato avanti, sono partito in prima fila, e nel warm up ero veloce. Abbiamo fatto qualche modifica e scelto le gomme giuste. Questa moto è molto efficace con le gomme usate. Adesso andiamo in tante piste buone, pero Vinales e Marquez sono veramente forti, riuscire a batterli sarà veramente dura, ma mi godo il momento. La moto dello scorso anno era più performante in qualifica con le gomme nuove, era più facile e intuitiva. Questa va fino alla fine e soffro meno con le gomme e questo era il mio obiettivo. Alla Yamaha sono bravi a fare le moto.”

Rossi ha poi commentato il contatto con Zarco che gli è costato tre decimi di penalizzazione. “Credo che Zarco abbia sbagliato perché è entrato molto veloce in punto pericoloso. Deve capire che non si tratta della Moto2, perché in Moto2 accade spesso, perchè se si arriva lunghi non succede nulla, ma con la MotoGP si ha bisogno di essere più tranquilli. Per fortuna l’ho visto.”

Il piloti del podio

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

25 commenti
  1. Avatar

    supermariacion

    23 Aprile 2017 at 22:59

    Si anche fartman è sorpreso…stasera doppia razione di m3rda ahahhahahhahahahhaha anche Vai Di Sciolta sta fagocitando la sua solita montagna di letame!!! Vero gnurant ed m3rda??? hahahahahhahahahahhah

    • Avatar

      fartman

      23 Aprile 2017 at 23:14

      uoh!uoh!uoh!
      Buona.. buona me la mangio tutta.. e quanta ne dovro’ ancora mangiare.

      Canarini uoh!uoh!uoh!
      … Pensionato uoh!uoh!uoh!
      ……Burph!

    • Avatar

      Surrogo

      23 Aprile 2017 at 23:22

      Stasera impacco di pomata per il qlo che tira per il grassone ahahaahhahhahahah

    • Avatar

      V.D.S

      24 Aprile 2017 at 10:37

      Vedi cog***one di un troglodita,il tuo problema non è tanto quello di essere un deficiente all’ennesima potenza,quello lo confermi ad ogni tuo brillante intervento e in fondo non è neanche..colpa tua,il vero problema è che sei veramente di un ignoranza imbarazzante,insieme al tuo alter ego parli,scrivi e vivi solo di m***a,sei monotematico oltre che mono neurone,e manco te ne accorgi,un benemerito cretino,con l’aggravante che pensi di essere furbo,piccolo insignificante omino multink!

  2. Avatar

    cujo

    23 Aprile 2017 at 23:09

    grandissimo pilota, ancora una volta ha dimostrato che i conti senza l’oste non si possono fare……

    GRANDE!!!!!

  3. Avatar

    Bestlap

    24 Aprile 2017 at 00:28

    Maaa, i “soliti IDI0TI”……???? Spariti tutti..?? Forse la digestione della vagonata di M1ERD4 è troppo impegnativa…… Provate con idraulico liquido…….

  4. Avatar

    TONYKART

    24 Aprile 2017 at 01:07

    Il mondiale di Marquez che secondo voi era un pirla finito è iniziato da questa gara ,Maverick che a parità di moto gli rifila distacchi imbarazzanti oggi nn ha fatto punti così si ritrova in testa senza nessuna vittoria senza mai lottare
    E fate festa come se fosse l ultima gara del mondiale ,ma che cogli0Ni che siete ahahahhahaahhahaahhahaahh

    • Avatar

      Bestlap

      24 Aprile 2017 at 09:45

      Povero SKARTO lo so che è difficile da digerire ma, tanto x cominciare i distacchi “imbarazzanti” sono solo in prova non in gara (dove serve) poi se ora il 46 si trova in testa è xkè era lì a soli 14 punti non a 37 come marc.. Chi ha mai detto che marc era finito ??Lo stai dicendo solo tu, smettila di inventare KA22ATE.. Qui di imbarazzante c’è solo la vostra incompetenza da soliti IDI0TI che da anni ripetete (voi si) che Rossi è finito e sono anni che lo prendete regolarmente nel KUL0 e il bello è che ne siete orgogliosi, mah contenti voi……….

    • Avatar

      Surrogo

      24 Aprile 2017 at 11:48

      EEEEEhhh sisi certo tira il qlo arrivare dietro tutte le domeniche coglion3.

    • Avatar

      nandop6

      24 Aprile 2017 at 17:10

      Secondo noi Marquez era un pilota finito? E dove lo hai letto?? Poi vi lamentate se venite insultati. Mha!!!!!!!

  5. Avatar

    supermariacion

    24 Aprile 2017 at 01:13

    Skarto quando mangi la m3rda….Aggiungici del piscio! Colionazzo!

  6. Avatar

    gprg67

    24 Aprile 2017 at 01:31

    O grasso, o scarto, o altri ormai spariti ritengo che la gara odierna abbia confermato la supremazia su questa pista del bimbetto e del fatto che ci vuole esperienza su queste moto….anche per i campioni…… Detto questo mi sento di dire ai soliti id***i…buhahahahahahahahahaha buahahahahah hahahahaha hihihihihihihihihihih

  7. Avatar

    gprg67

    24 Aprile 2017 at 01:33

    Oh! Id***ti! Buahahahahah…continuate così, mi raccomando. Hahahahahahahahahaha

  8. Avatar

    nandop6

    24 Aprile 2017 at 08:17

    Bisogna dare un colpo al cerchio ed una alla botte, Marquez e Vinales sono velocissimi, hanno l’età dalla loro ma a volte girare al limite può causare cadute come è successo anche a Marquez in Argentina, forse l’età di Rossi consiglia un approccio alle gare diverso o forse si sta adattando piano piano al pacchetto Yamaha 2017, comunque sia oggi a 38 anni è primo in classifica alla faccia dei detrattori.

  9. Avatar

    cujo

    24 Aprile 2017 at 08:32

    adesso ricominci con codesta tiritera, anche se capisco che per te è difficile, ma è una semplice addizione……

    Rossi: 16+20+20=56
    Vinales: 25+25+0=50
    Marquez: 13+0+25=38

    scusami se non li ho messi in colonna, forse avresti capito meglio……

  10. Avatar

    Surrogo

    24 Aprile 2017 at 12:07

    Il divino mago Tony Otelma ahahahahahhah ma vai affanqlo!

  11. Avatar

    supermariacion

    24 Aprile 2017 at 12:27

    Hahahahahahahahha il mago Tony riesce solo a prevedere quanta m3rda mangera’…..Dopo aver comprato bancali di stallatico!!

  12. Avatar

    badcomar

    25 Aprile 2017 at 10:58

    Nessun commento su Jorgy porgy?Ahahahahahahahah

  13. Avatar

    badcomar

    25 Aprile 2017 at 11:00

    Ma Primo in Mondiale? A 38 anni???? Era già finito ai tempi Ducati…… ahahahhahahahhahahahahahahahhah

    I soliti id**i non si smentiscono mai!

  14. Avatar

    TONYKART

    25 Aprile 2017 at 12:20

    Ma nessun commento sulla vittoria di Marquez
    Ahahahahahahahahahhahahaahah

    • Avatar

      nandop6

      25 Aprile 2017 at 21:00

      Non c’è bisogno, è stato bravissimo, io gli do 10.

  15. Avatar

    badcomar

    25 Aprile 2017 at 12:43

    ahahahahahahahh

  16. Avatar

    badcomar

    26 Aprile 2017 at 04:43

    Marquez voto 10…. nulla da dire!

    E rossi? Primo in mondiale? Ahahahahahahhahaahahahaha

    Jorge dietro a petrucci?????????

  17. Avatar

    badcomar

    26 Aprile 2017 at 04:44

    Ahahahahah

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati