MotoGP Stati Uniti: Crutchlow, “Sono deluso per essere al nono posto nella griglia”

Il pilota del team LCR è convinto però di poter fare una buona gara

MotoGP Stati Uniti: Crutchlow, “Sono deluso per essere al nono posto nella griglia”MotoGP Stati Uniti: Crutchlow, “Sono deluso per essere al nono posto nella griglia”

GP Austin MotoGP LCR– Qualifica non bellissima per Cal Crutchlow, cha ad Austin ha chiuso con il nono tempo. Il pilot del team LCR è anche stato vittima di una scivolata nei primi minuti di prova, fortunatamente senza conseguenza. Sembra che i problemi più grandi derivino da vibrazione nelle curve più lente, ma l’inglese è convinto di poter fare una buona gara domani.

Queste le parole di Cal Crutchlow: “Sono deluso per essere al nono posto nella griglia per domani quando pensavo che avrei potuto fare la prima fila. Ma purtroppo abbiamo avuto un sacco di vibrazioni nelle curve da prima marcia tutto il fine settimana e ho commesso un errore e sono andato giù, è stata una delusione perché sarebbe stato un buon giro.

“Ma dobbiamo partire da zero domani e cercare di fare un buon lavoro. La mia squadra ha lavorato molto duramente e mi sento fiducioso per la gara, decisamente. Dobbiamo andare forte fin dall’inizio e essere aggressivi o essere pazienti e giocarcela alla lunga – al momento non sappiamo davvero quale gomma scegliere, ma spero di arrivare in una buona posizione.”

Foto di Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati