MotoGP Stati Uniti: Iannone, “Non siamo soddisfatti”

Decimo tempo a 1.081s dalla vetta per il pilota della Suzuki nel Day 1 di Austin

MotoGP Stati Uniti: Iannone, “Non siamo soddisfatti”MotoGP Stati Uniti: Iannone, “Non siamo soddisfatti”

Suzuki MotoGP GP Austin GP – Andrea Iannone ha stabilito il decimo tempo nella prima giornata di prove del Gran Premio di Austin, terza gara del motomondiale 2017. Il pilota della Suzuki accusa ancora gli stessi problemi del Qatar e dell’Argentina e non riesce ad essere veloce come vorrebbe. A lui la parola.

“Sinceramente devo dire che abbiamo migliorato un pochino, ma non è facile, abbiamo il solito problema e in alcune piste si sente di più, in altre di meno – ha detto Andrea Iannone ai microfoni di Sky Sport – Per ora dobbiamo conviverci, abbiamo provato varie soluzioni di setting, tutto sommato non siamo andati male, ma non basta, non siamo soddisfatti. Con la gomma morbida peggioriamo, mi si chiude sempre davanti, mentre con la dura dietro e media davanti non è male, ho fatto quasi tutto il turno.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati