MotoGP Stati Uniti Day1: Crutchlow, “Speriamo di poter migliorare ancora di più domani”

Settimo tempo per il pilota del Team LCR che spera di continuare la progressione positiva

MotoGP Stati Uniti Day1: Crutchlow, “Speriamo di poter migliorare ancora di più domani”MotoGP Stati Uniti Day1: Crutchlow, “Speriamo di poter migliorare ancora di più domani”

GP Austin MotoGP Prove Libere LCR- Nonostante un inizio difficile, con una caduta nella prima sessione di libere, Cal Crutchlow, pilota del team LCR Honda, è riuscito a migliorarsi nel corso di tutta la prima giornata di apertura del  Gran Premio Red Bull delle Americhe, chiudendo a fine turno con il settimo tempo assoluto. L’inglese è riuscito a togliere più di un secondo rispetto alla migliore prestazione fatta registrare nella FP1 che gli valeva l’undicesima posizione.

Queste le parole di Cal Crutchlow: “Oggi abbiamo trovato un buon set-up  nella seconda sessione di libere. Purtroppo, non mi sono sentito benissimo, ne sulla moto ne con le gomme, durante la prima prima sessione di  libere , ma questo pomeriggio sembrava un po’ meglio con le gomme all’anteriore e al posteriore più duri.”

“Abbiamo ancora alcune piccole cose che vogliamo provare sulla moto, aree in cui voglio migliorare e credo che possiamo. Ma la squadra ha fatto un buon lavoro e speriamo di poter  migliorare ancora di più domani “.

Foto di Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati