MotoGP | Stati Uniti, Day 1: Lorenzo, “Il mio feeling con la Desmosedici è migliorato”

"Non siamo poi così lontani dalla quarta-quinta posizione" ha concluso

MotoGP | Stati Uniti, Day 1: Lorenzo, “Il mio feeling con la Desmosedici è migliorato”MotoGP | Stati Uniti, Day 1: Lorenzo, “Il mio feeling con la Desmosedici è migliorato”

Austin GP, Ducati Team – Continua l’apprendistato di Jorge Lorenzo sulla Ducati DesmosediciGP. Nonostante l’undicesima piazza finale, lo spagnolo, al termine della prima giornata di lavoro al CoTA, ha commentato positivamente i passi in avanti fatti dala squadra nelle ultime due settimane, sottolineando come i feeling con la moto sia notevolmente migliorato. L’obiettivo sarà entrare nella top ten nelle libere tre di domani mattina (passaggio fondamentale per non affrontare nuovamente la Q1 in qualifica.ndr).

Ecco le parole di Jorge Lorenzo: “Anche se la mia classifica non è molto buona e per il momento sono fuori dalla top ten, sono abbastanza contento. Abbiamo ancora la sessione di FP3 domani mattina per giocarcela, ma la cosa più importante è che il mio feeling con la Desmosedici è migliorato molto rispetto all’Argentina. La nuova posizione di guida mi dà più fiducia e sicurezza nell’ingresso in curva e nel complesso sto meglio sulla moto. Alla fine non siamo poi così lontani dalla quarta-quinta posizione e domani spero di riuscire a fare un altro passo avanti.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati