MotoGP Argentina Day2: Petrucci, “Ci sono i presupposti per fare bene”

Scott Redding ha detto: "In Q1 le condizioni erano difficili. Sono fiducioso per la gara"

MotoGP Argentina Day2: Petrucci, “Ci sono i presupposti per fare bene”MotoGP Argentina Day2: Petrucci, “Ci sono i presupposti per fare bene”

Ducati Pramac MotoGP GP Argentina Day 2- Ottimo risultato per il team Octo Pramac Ducati, che, nelle qualifiche del Gp d’Argentina ha piazzato Danilo Petrucci in 4° posizione. Più attardato il compagno di squadra, Scott Redding, che partirà dalla 15esima casella.  

Danilo Petrucci, dopo l’ottima prestazione del venerdì, è riuscito a sfruttare quanto appreso ieri e a confermarsi non solo primo degli italiani, ma anche migliore GP17 della griglia. E’ mancato solo essere migliore Ducati della griglia, ma quello spetta al sorprendente Karel Abraham.

Queste le parole di Danilo Petrucci: “Sono contento di questo risultato anche se mi sarebbe piaciuto conquistare la prima fila. Sapevo che era un obiettivo alla portata, con condizioni della pista difficili ma che mi consentono comunque di esprimermi bene. La gara? Questo circuito mi piace molto, mi sento a mio agio. Sarà importante fare una buona partenza. Ci sono i presupposti per fare bene e se devo essere onesto, il mio obiettivo è quello di finire tra i primi 8”.

Il compagno di squadra, Scott Redding, non è riuscito a qualificarsi direttamente nella Q2; e la tagliola della Q1 lo ha estromesso dalla lotta per le prime posizioni. L’inglese domani partirà dalla quindicesima posizione.

Queste le parole di Scott Redding: “E’ stato un giorno positivo. Sono molto contento di come siamo andati nelle FP3. Il feeling con la moto è stato davvero buono e questo era l’obiettivo più importante da raggiungere. Anche in FP4 con condizioni di bagnato ho iniziato bene, poi ho sentito di avere qualche problema con la gomma posteriore. In Q1 ho provato ma le condizioni erano davvero difficili. Sono comunque fiducioso per la gara. Spero di riuscire a fare una buona partenza e recuperare subito posizioni”.

Foto di Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati