MotoGP Argentina Day 1: Lorenzo, “Con lo pneumatico più duro avrei potuto abbassare il mio tempo”

"Speriamo che domani il meteo sia clemente" ha aggiunto il maiorchino

MotoGP Argentina Day 1: Lorenzo, “Con lo pneumatico più duro avrei potuto abbassare il mio tempo”MotoGP Argentina Day 1: Lorenzo, “Con lo pneumatico più duro avrei potuto abbassare il mio tempo”

Ducati MotoGP GP Argentina Day 1- Inizio difficilissimo per Jorge Lorenzo. Il pilota della Rossa ha chiuso nella classifica combinata dei tempi in 18esima posizione, ultima Ducati dello schieramento. Di certo non l’inizio che ci si aspettava  e che si aspettava il maiorchino, che, durante entrambe le sessioni non ha nascosto il nervosismo generato da una giornata difficile. Dopo la prima tappa del mondiale non andata non benissimo, la tappa Argentina rischia di diventare una vera e propria débâcle. Ma Jorge non sembra essere cosi pessimista, ci sono margini di miglioramento e il passo è buono

Queste le parole di Jorge Lorenzo: “Certamente non possiamo essere contenti della posizione di oggi, però nella penultima uscita del secondo turno mi sono trovato abbastanza bene e avevo un buon feeling con la mia moto. Purtroppo alla fine della sessione abbiamo montato la gomma anteriore morbida e probabilmente è stato un errore, perchè sono convinto che con lo pneumatico più duro avrei potuto abbassare il mio tempo di alcuni decimi e migliorare sensibilmente la mia posizione in classifica. Adesso speriamo che domani il meteo sia clemente e ci consenta di girare sulla pista asciutta sia per le FP3 che per le qualifiche.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati