Superbike, Pirelli Aragon Round: Pirelli porterà nuove gomme da qualifica

La nuova soluzione permetterà ai piloti di fare un minimo di due giri consecutivi

Superbike, Pirelli Aragon Round: Pirelli porterà nuove gomme da qualificaSuperbike, Pirelli Aragon Round: Pirelli porterà nuove gomme da qualifica

Pirelli ha confermato che porterà una nuova gomma da qualifica per il terso appuntamento del Campionato Mondiale delle derivate di serie in programma al MotorLand Aragon: la nuova soluzione debutterà dopo i riscontri molto positivi ottenuti durante i test di gennaio svolti in Spagna e Portogallo.

Lo nuovo pneumatico sarà più duraturo rispetto alle versioni precedenti e permetterà ai piloti di completare un minimo di due giri o anche di più a seconda della lunghezza dei tracciati.

Pirelli ha spiegato la novità: “la nuova gomma è una nuova marca di pneumatici supersoft da qualifica, pensato per essere utilizzato solo durante la Superpole 2. È stato già provato dai piloti durante i test invernali di Jerez e Portimão e dovrebbe garantire un minimo di due giri alla velocità massima”.

Tra i piloti che hanno avuto modo di provare la nuova soluzione, a Portimao, c’è Chaz Davies, accreditato come favorito per il Pirelli Aragon Round: “Ho usato la nuova gomma da qualifica e sono riuscito a soddisfare il mio tempo nonostante abbia fatto sei giri. Mi piace molto, si possono fare tre giri consecutivi. Si ha solo poco meno aderenza del normale, ma puoi continuare a spingere per più tempo. Dal punto di vista televisivo potrebbe essere un bene perché mentre in passato il pilota doveva fare il tempo al primo giro, ora può farlo in più giri”.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati