Superbike, Pirelli Aragon Round: Ducati parte favorita?

Vediamo come le squadre si stanno avvicinando al primo appuntamento europeo

Superbike, Pirelli Aragon Round: Ducati parte favorita?Superbike, Pirelli Aragon Round: Ducati parte favorita?

Il MOTUL FIM Superbike World Championship torna questo fine settimana, dal 31 marzo al 2 aprile, con il terzo appuntamento in calendario che segna anche il debutto stagionale in Europa: rivedremo i piloti confrontarsi con il suggestivo circuito andaluso del Motorland Aragon, situato nello splendido paesaggio desertico di Alcaniz e a due ore dalla città di Barcellona.

Jonathan Rea è stato finora il dominatore della stagione, ma su questa pista ci potrebbero essere delle piacevoli sorprese per i tifosi Ducati: la battaglia si preannuncia molto incerta.

Il Kawasaki Racing Team arriva in Spagna forte di un impressionante inizio di stagione: Jonathan Rea ha fatto capire con due pole position e quattro vittorie in due round, ottenute in circostanze molto diverse, che vuole il terzo sigillo iridato, e anche Tom Sykes, grazie alle modifiche apportate alla sua Ninja si è reso protagonista di un ottimo debutto.
La loro storia al Motorland è però diversa, con il Campione in carica che ha raccolto solo una vittoria, nel 2015 in Gara1, mentre il compagno di team ha ottenuto risultati migliori, con quattro pole position e la doppietta nel 2014.

Il favorito sembra essere quindi Chaz Davies che qui ha vinto le ultime tre gare in totale dominio, a cui si aggiunge anche quella del 2013 con BMW: il MotorLand potrebbe essere quindi l’occasione giusta per riaprire il discorso iridato.
Anche per Marco Melandri questo potrebbe essere un buon tracciato: qui infatti ha ottenuto la sua prima pole position e ha vinto nel 2011 con Yamaha, replicando il successo l’anno dopo.

Il Pata Yamaha Official WorldSBK Team ha avuto un buon inizio: la squadra ha fatto grandi passi in avanti durante l’inverno per cui Alex Lowes punterà ad avere quel qualcosa in più per salire sul podio, anche se il MotorLand è una pista dove ha sempre fatto fatica.
Michael van der Mark continua invece il processo di adattamento nel suo nuovo team e vuole scrollarsi di dosso la sfortunata Gara2 in Thailandia, dove non ha potuto prendere parte alla seconda partenza, forte dei due secondi posti ottenuti qui nel WorldSSP.
Sarà interessante vedere come si comporterà la YZR-R1 in Spagna.

Discorso diverso per il Red Bull Honda World Superbike Team, che è alle prese ancora con lo sviluppo della nuova CBR1000RR Fireblade SP2 e ha quindi davanti a sé un altro fine settimana di duro lavoro: rincuorati dalla top 10 in Thailandia, Nicky Hayden e Stefan Bradl continueranno a impegnarsi per rendere le moto competitive.
Aragon dovrebbe essere una pista amica in questo senso: è vero che l’americano ha faticato lo scorso anno, chiudendo sesto in Gara1 e 23esimo in Gara2, ma quando era in MotoGP ™ ha ottenuto grandi risultati, e il tedesco ha concluso fuori dalla top 10 solo in due occasioni su sette gare.

Anche il Milwaukee Aprilia spera di mettersi alle spalle un round complicato com’è stato quello thailandese, con Lorenzo Savadori protagonista di una brutta caduta i cui postumi gli impediranno purtroppo di scendere in pista ad Aragon: insieme a Eugene Laverty, vedremo Julian Simon, al debutto nelle derivate di serie.
L’Althea Racing Team BMW ha avuto invece con Jordi Torres e Markus Reiterberger un inizio abbastanza costante, ma cercheranno fare meglio, con lo spagnolo certamente voglioso di fare bella figura davanti ai suoi tifosi di casa.
Il MV Agusta Reparto Corse, con Leon Camier, è un’altra squadra che spera di migliorare il rendimento in Europa, dopo un inizio difficile, dovuto a problemi meccanici: l’inglese ha faticato in passato sul tracciato spagnolo e questo sarà un test impegnativo per lui.

Di seguito riepiloghiamo gli orari del fine settimana:

VENERDI’31 MARZO
09:45 – 10:45 WorldSBK – FP1
14:30 – 15:30 WorldSBK – FP2

SABATO 1 APRILE
08:45 – 09:10 WorldSBK – FP3
10:30 – 10:45 WorldSBK – SP1
10:55 – 11:10 WorldSBK – SP2
13:00 WorldSBK – Race 1

DOMENICA 2 APRILE
09:30 – 09:45 WorldSBK – WUP
13:00 – WorldSBK – Race 2

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati