MotoGP | Qatar, Gara: Cal Crutchlow, “Cambiare l’anteriore in griglia è stata una decisione sbagliata”

"Forse questa tracciato non fa per noi" ha aggiunto

MotoGP | Qatar, Gara: Cal Crutchlow, “Cambiare l’anteriore in griglia è stata una decisione sbagliata”MotoGP | Qatar, Gara: Cal Crutchlow, “Cambiare l’anteriore in griglia è stata una decisione sbagliata”

Qatar GP, LCR Honda – Il portacolori del Team LCR Honda Cal Crutchlow ha iniziato il Campionato 2017 in malo modo senza riuscire a terminare il GP alquanto movimentato che si è disputato in tarda serata. La pioggia ha nuovamente condizionato il lavoro dei piloti e dei Team della classe regina e dopo aver ritardato la partenza per ben 2 volte, il GP è stato ridotto a 20 giri, ma le condizioni dell’asfalto erano comunque pessime. Partito dalla nona posizione in griglia il Britannico è scivolato nella ghiaia quando era 11° ma ha stoicamente rimesso la moto in pista. Nonostante la determinazione e la voglia di tagliare il traguardo Crutchlow è nuovamente scivolato senza subire conseguenze.

Ecco le parole di Cal Crutchlow: “Ho cambiato la gomma anteriore in griglia come ha fatto Marquez ma con il senno di poi non lo rifarei. La media era troppo morbida per noi ma visto il ritardo della gara e l’umidità siamo stati quasi costretti a farlo. È stata senza dubbio una decisione sbagliata. Sono partito bene ma mi sono toccato con Rossi nel primo giro e poi stare dietro agli altri con la gomma sbagliata era impossibile. Sono caduto, ma sono tornato in corsa perché volevo a tutti i costi finire questa gara. La moto però era danneggiata e poco dopo sono caduto un’altra volta. Sono dispiaciuto, ma forse questa tracciato non fa per noi”.

Foto: A.Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati