MotoGP Qatar: Marquez, “Ho lottato con l’anteriore per tutto il tempo”

"Ho pensato, va bene facciamo finire questa gara, l'Argentina sarà un'altra gara” ha continuato il pilota Honda

MotoGP Qatar: Marquez, “Ho lottato con l’anteriore per tutto il tempo”MotoGP Qatar: Marquez, “Ho lottato con l’anteriore per tutto il tempo”

Honda MotoGP GP Qatar Gara-  Marc Marquez chiude al quarto posto la gara inaugurale in Qatar. Dopo un’ottima partenza e una prima metà gara con i primi, si è dovuto arrendere rimonta di Vinales e Rossi. Nel caotico inizio gara il campione di Cervera ha deciso di montare una mescola media all’anteriore, scelta che si è poi rivelata fatale in gara.

Queste le parole di Marc Marquez: “Eravamo consapevoli che avremmo fatichiamo un po ‘su questa pista, ma come sempre abbiamo mantenuto un atteggiamento positivo, come sapevamo anche che se non tutto era a posto, avremmo potuto lottare per il podio o anche la vittoria. Penso che abbiamo lavorato bene durante il fine settimana, e abbiamo avuto tutto chiaro per oggi. Il nostro piano era di usare la mescola più dura anteriore, ma la situazione caotica con la pioggia e i continui ritardi hanno creato molti dubbi. Alla fine abbiamo deciso di andare con la parte anteriore di media, al fine di ridurre il rischio di crash, ma questo si è rivelato essere il nostro più grande errore del weekend. Ho lottato con l’anteriore per tutto il tempo; Non ho potuto frenare forte e dopo pochi giri la gomma era già finita. Abbiamo continuato ad avere alcuni piccoli problemi con l’accelerazione, ma anche così ho avuto un buon feeling con la mia moto. Ma con quella scelta di gomme, non ero in grado di ottenere una buona frenata. Questo è il mio punto di forza, così ho pensato, va bene facciamo finire questa gara, l’Argentina sarà un’altra gara.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    fatman

    27 marzo 2017 at 03:25

    …nelle tue condizioni il geriatra usciva sicuro…

  2. Avatar

    marquinho

    27 marzo 2017 at 17:35

    visti i problemi il quarto posto può andare. certo da Honda ci si aspetta benaltro

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati