MotoGP | Qatar, Day 3: Jorge Lorenzo, “Davvero un peccato non aver potuto girare oggi”

"Importante fare una buona partenza" ha concluso

MotoGP | Qatar, Day 3: Jorge Lorenzo, “Davvero un peccato non aver potuto girare oggi”MotoGP | Qatar, Day 3: Jorge Lorenzo, “Davvero un peccato non aver potuto girare oggi”

Qatar GP, Ducati Team – Le pessime prestazioni durante le sessioni di prove libere non hanno permesso a Jorge Lorenzo di conquistare una buona posizione di partenza nel prossimo Gran Premio del Qatar, appuntamento inaugurale del mondiale 2017 della MotoGP. La pioggia caduta sul tracciato di Losail ha infatti costretto gli organizzatori ad annullare tutte le sessioni di oggi, stabilendo l’ordine di base in base alla combinata di FP1, FP2 ed FP3. L’obiettivo per domani sarà quindi quello di effettuare una buona partenza e recuperare quante più posizioni possibili.

Ecco le parole di Jorge Lorenzo: “E’ stato davvero un peccato non aver potuto girare oggi, perchè avrei voluto continuare a lavorare sul setting e a migliorare il mio feeling con la moto: con queste condizioni però non era davvero possibile scendere in pista. Adesso possiamo solo sfruttare al meglio la mezz’ora di warm up di domani pomeriggio per fare un ultimo passo avanti ed essere più a posto per la mia prima gara con la Ducati. Speriamo che il meteo sia più clemente e che si possa fare una gara in condizioni normali con l’asciutto.”

Foto: A.Farinelli

MotoGP | Qatar, Day 3: Jorge Lorenzo, “Davvero un peccato non aver potuto girare oggi”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati