MotoGP Qatar Day 2: Pedrosa, “Oggi non era il giorno migliore per ottenere un buon feedback”

Lo spagnolo della HRC continua il lavoro di messa a punto, sarà fondamentale la scelta delle gomme

MotoGP Qatar Day 2: Pedrosa, “Oggi  non era il giorno migliore per ottenere un buon feedback”MotoGP Qatar Day 2: Pedrosa, “Oggi  non era il giorno migliore per ottenere un buon feedback”

Honda MotoGP GP Qatar Day 2Dani Pedrosa ha chiuso l’ultimo turno di prove libere sul circuito del Qatar in quinta posizione, mentre nella combinata dei tempi è settimo. Per lo spagnolo giornata difficile, soprattutto il primo turno con poco grip. Nella terza sessione però è riuscito a stampare il suo miglior tempo assoluto.

Queste le parole di Dani Pedrosa: “Nella prima sessione di oggi abbiamo iniziato a fare alcune piccole modifiche alla messa a punto per continuare a migliorare la nostra sensazione. Tuttavia, oggi  non era il giorno migliore per ottenere un buon feedback, perché la pioggia e la sabbia hanno reso la superficie molto sporca e il grip molto basso, soprattutto durante la prima sessione. Alla fine abbiamo deciso di non cambiare troppo il set up e aspettare che la pista migliorasse per spingere un po’, durante la FP3 abbiamo lavorato per la gara. Domani vedremo che tempo  avremo, e vedremo come modificare la mappatura e un po’ di settaggi della moto, cercando anche di scegliere bene le gomme. “

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Dani Pedrosa testerà la KTM a giugno

Lo spagnolo è sceso in pista in settimana al Mugello per verificare le condizioni fisiche
Condividi su WhatsApp MotoGP – Dopo l’addio alla classe regina e l’inizio della ‘carriera’ da collaudatore di Dani Pedrosa non