MotoGP Test Qatar Day 1: Vinales, “Abbiamo lavorato bene, ma c’è da migliorare la frenata”

Il #25 della Yamaha ha ottenuto il secondo tempo nel Day 1 dei test del Qatar

MotoGP Test Qatar Day 1: Vinales, “Abbiamo lavorato bene, ma c’è da migliorare la frenata”MotoGP Test Qatar Day 1: Vinales, “Abbiamo lavorato bene, ma c’è da migliorare la frenata”

Yamaha MotoGP Test Qatar Day 1Maverick Vinales ha chiuso in seconda posizione la prima giornata di test IRTA della classe MotoGP a Losail. Lo spagnolo della Yamaha si è detto molto soddisfatto del feeling trovato con la sua M1, anche se c’è ancora da migliorare la fase della frenata. A lui la parola.

“Penso che abbiamo fatto un ottimo lavoro. La Suzuki (moto che guidava fino allo scorso anno) era una moto più agile, qui ci sono molti cambi di direzione e ho faticato per tenere la giusta traiettoria, ma alla fine i tempi sono più costanti – ha detto Vinales così come riportato da Motorsport.com – Abbiamo raggiunto un ottimo ritmo. Qui la Ducati vola, c’è un lungo rettilineo, ma penso che possiamo ancora migliorare, sia il mio stile di guida che l’elettronica. Abbiamo margini di miglioramento.”

Domani il lavoro si concentrerà sulla ciclistica. “Domani voglio confermare telaio e forcellone, abbiamo molte domande da chiarire e abbiamo provato molte cose, il che rende difficile avere un ritmo molto costante. Dobbiamo migliorare la frenata. Lato motore la moto è abbastanza veloce, la Yamaha ha fatto un buon lavoro con l’aerodinamica e in scia sono abbastanza vicino alla Ducati.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati