Superbike, Round Phillip Island, FP1: Davies subito al top

Con il secondo e terzo tempo troviamo Jonathan Rea e Xavi Fores

Superbike, Round Phillip Island, FP1: Davies subito al topSuperbike, Round Phillip Island, FP1: Davies subito al top

Il primo giorno d’azione del MOTUL FIM Superbike World Championship 2017 è cominciato a Phillip Island e Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) è stato il più veloce nelle FP1 con un miglior tempo di 1’30.189.

Davies ha ottenuto la prima posizione verso la fine della sessione, piazzandosi davanti al Campione del Mondo Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team), che ha concluso secondo a soli 66 millesimi di margine, dopo aver dominato gran parte della sessione, mentre Xavi Fores è terzo, sulla Ducati del team Barni Racing, a poco meno di tre decimi da Davies.

Il compagno di squadra di Rea, Tom Sykes è quarto davanti a Marco Melandri, la top ten è poi completata da Alex Lowes, Nicky Hayden, Markus Reiterberger, Jordi Torres e Michael van der Mark.

Nei primi dieci minuti della sessione un guasto al motore di Leon Camier ha fatto esporre alla Direzione Gara la bandiera rossa, a causa di una perdita d’olio in pista, anche se presto l’azione ha ripreso e l’inglese ha chiuso in 11esima posizione.

Il nuovo arrivato Stefan Bradl è uscito di pista alla curva 4 durante la sua prima sessione ufficiale del WorldSBK, terminando 15esimo, mentre Lorenzo Savadori ha salvato una possibile caduta alla curva 11 e ha concluso con il 13esimo tempo.

Prossimo appuntamento alle 4:30 ora italiana con la seconda sessione di libere, valida per l’accesso alla Tissot-Superpole.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati