Superbike, Test Phillip Island, Day 2: buono il lavoro per il team Milwaukee Aprilia

Savadori e Laverty chiudono settimo e dodicesimo

Superbike, Test Phillip Island, Day 2: buono il lavoro per il team Milwaukee ApriliaSuperbike, Test Phillip Island, Day 2: buono il lavoro per il team Milwaukee Aprilia

Anche il Team Milwaukee Aprilia ha completato la due giorni di test ufficiali Dorna sul circuito di Phillip Island, dove nel fine settimana inizierà anche la stagione 2017 del campionato.

Con il Lunedi limitato da condizioni meteorologiche avverse, la squadra si è impegnato duramente per completare il programma di lavoro stabilito, con Lorenzo Savadori ed Eugene Laverty che hanno migliorato i loro riferimenti cronometrici, nonostante siano incappati entrambi in piccole cadute senza conseguenze.
Il pilota italiano ha chiuso con il settimo tempo, in 1’31.449, mentre Laverty è 12esimo con 1’31.881.

Il team aveva come obbiettivo quello di progredire nello sviluppo della nuova Aprilia RSV4 RF, concentrandosi principalmente sulla ciclistica e sulla prestazioni pure.

“È stata una buona giornata per noi, abbiamo lavorato sodo e siamo stati in grado di provare un sacco di cose diverse. Il tempo è migliorato e sono stato in grado di completare un sacco di giri, il che è davvero utile” – ha detto Lorenzo Savadori – “Abbiamo ancora bisogno di trovare maggiori prestazioni per il fine settimana però abbiamo fatto alcuni piccoli miglioramenti oggi e abbiamo bisogno di altri passi avanti, ma il team sta lavorando molto duramente e sono fiducioso. Mi sento molto meglio su questa pista, e non vedo l’ora per il fine settimana come sempre”.

“Oggi è stato meglio per noi in termini di sia di tempo che di prestazioni, abbiamo fatto alcuni buoni progressi al mattino sul programma di lavoro e sulle componenti che abbiamo provato” – ha detto Eugene Laverty – “Al pomeriggio, purtroppo, è stata dura e abbiamo avuto un piccolo incidente, ed è stato difficile riprendere subito il ritmo come avrei voluto. La cosa buona è che ora abbiamo il tempo di guardare a quello che abbiamo imparato in questo test, e speriamo che possiamo metterlo in pratica questo fine settimana”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati