MotoGP: Una infografica per celebrare i 22 anni del binomio Honda Repsol

Tanti record e una storia incredibile, questo è il binomio Honda Repsol

MotoGP: Una infografica per celebrare i 22 anni del binomio Honda RepsolMotoGP: Una infografica per celebrare i 22 anni del binomio Honda Repsol

Honda Repsol 22 anni insieme – Il 10 febbraio del 1995 si siglava ufficialmente l’accordo tra la compagnia petrolifera Repsol e una delle case motociclistiche più importanti al mondo, la Honda. Ventidue anni di collaborazione che hanno stravolto il concetto di partnership commerciali.

Capita molto spesso nel motorsport che uno sponsor oltrepassi la linea immaginaria che delimita l’accordo commerciale da quello di vero e proprio simbolo, e che diventi con il passare del tempo, una sorta di entità che caratterizzi il team che rappresenta. Tra questi casi rientra il binomio Honda Repsol, che con il tempo ha superato il concetto di semplice accordo di sponsorizzazione diventando a un unico simbolo conosciuto anche fuori dal motomondiale.

Tale successo però non sarebbe arrivato se nei 22 anni di collaborazione non fossero arrivati un incredibile quantità di risultati; 365 gare, 151 vittorie, 392 podi, 170 giri veloci e 159 Pole position,12 Campionati del Mondo: dall’ultimo di Marc Marquez al primissimo dell’era Repsol Honda di Mick Doohan, con nel mezzo una incredibile quantità di campioni del mondo e non: Alex Criville, Shinichi Itoh, Tadayuki Okada, Takuma Aoki, Sete Gibernau, Tohru Ukawa, Valentino Rossi, Nicky Hayden, Alex Barros, Max Biaggi, Andrea Dovizioso, Casey Stoner, Dani Pedrosa.

Per celebrare i 22 anni di collaborazione tra Repsol e Honda, la compagnia petrolifera ha deciso di rilasciare una infografica che ripercorre i successi e i podi, solo nei circuiti attualmente in calendario.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati