MotoGP: Test Sepang Day 3, Valentino Rossi: “Tutti molto vicini”

"Tempi ok, ma dobbiamo sistemare qualcosa per l'Australia" ha aggiunto

MotoGP: Test Sepang Day 3, Valentino Rossi: “Tutti molto vicini”MotoGP: Test Sepang Day 3, Valentino Rossi: “Tutti molto vicini”

Test Irta, MotoGP Sepang Day 3 | Yamaha MotoGP – Al contrario di Maverick Vinales (miglior tempo per lo spagnolo nella tre giorni di lavoro in Malesia.ndr), Valentino Rossi lascia la Malesia con molto punti di domanda e un feeling con la YZR M1 2007 non ancora al meglio. L’italiano della Yamaha ha completato tutto il programma di lavoro previsto per la giornata di oggi, fermando il cronometro sull’1’59″589, ma in previsione del test in Australia bisognerà sistemare un paio di cose in termini di set-up.

Ecco le parole di Valentino Rossi: “Sono contento visto che è stato un buon test. I miei tempi sul giro erano ok e l’1’59.589 finale non è così male considerando che siamo tutti molto vicini. In generale, il feeling con la moto è migliorato rispetto al primo giorno, ma vogliamo ancora progredire perchè non siamo completamente apposto. E’ stato un test impegnativo, ma lasciamo la Malesia con tanti segnali positivi”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

6 commenti
  1. Avatar

    fatman

    1 febbraio 2017 at 14:26

    …”ma lasciamo la Malesia con tanti segnali positivi”…soprattutto col tuo team mate davanti…

    • Avatar

      TONYKART

      1 febbraio 2017 at 18:04

      in effetti se guardiamo i tempi e’ piu’ lontano lui da maverick come tempo sul giro che neanche lorge da dovizioso……….

  2. Avatar

    ale73

    1 febbraio 2017 at 21:23

    io spero che chi commenta e riporta frasi altrui sappia bene cosa scrive…certo Top Gun è molto forte e si era capito , inutile nascondersi… ma segnali positivi?..certo… è QUINTO …mamma mia…a 2 decimi..!! tanti vero?..ahhhhhh

  3. Avatar

    Lyon66

    1 febbraio 2017 at 22:21

    @Farinelli

    Si dice e scrive “a posto”

    Apposto sta per apporre, è un verbo!

    Io appongo, tu apponi, egli appone, ecc.

    ANALFABETA!

    Torna a scuola, i verbi cominciano a insegnarli alle elementari!

    GNURANT

    Scusa se ti riprendo ma errori così grossolani sono da licenziamento senza cassa integrazione…

  4. Avatar

    Lyon66

    1 febbraio 2017 at 22:23

    @Farinelli

    Chiedo umilmente scusa, il commento sopra è rivolto a Valenti, tue sono le foto, scusami.

    Correggo subito il post.

  5. Avatar

    Lyon66

    1 febbraio 2017 at 22:25

    @Valenti

    Si dice e scrive “a posto”
    Apposto sta per apporre, mettere, ecc: è un verbo!

    Io appongo, tu apponi, egli appone, ecc.

    ANALFABETA!

    Torna a scuola, i verbi cominciano a insegnarli alle elementari!

    GNURANT

    Scusa se ti riprendo ma errori così grossolani sono da licenziamento senza cassa integrazione…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati