MotoGP: Test Sepang Day 3, Danilo Petrucci: “In Malesia per fare tanto lavoro di sviluppo”

Redding: "Siamo riusciti a migliorare il feeling con l’anteriore"

MotoGP: Test Sepang Day 3, Danilo Petrucci: “In Malesia per fare tanto lavoro di sviluppo”MotoGP: Test Sepang Day 3, Danilo Petrucci: “In Malesia per fare tanto lavoro di sviluppo”

Test Irta, MotoGP Sepang Day 3 | Pramac Racing – Quattordicesimo e diciannovesimo tempo per Danilo Petrucci e Scott Redding nella prima sessione di test pre-season sul tracciato di Sepang. L’italiano del team Pramac, nonostante le buone prestazioni delle prime due giornate, non è riuscito a provare il “time attack” nel corso della sessione del mattino per via di alcuni problemi alla GP17. Discorso diverso invece per Scott Redding visto che l’inglese è riuscito a migliorare il proprio feeling con l’anteriore della GP16.

Ecco le parole di Danilo Petrucci: “Ci sono stati dei piccoli problemi con la moto ma questa è una cosa normale. Sapevamo di venire in Malesia per fare tanto lavoro di sviluppo. Ringrazio il team per il grande lavoro che ha fatto risolvendo ogni problema. Avrei voluto avere la possibilità di provare un time attack questa mattina ma non è così importante. Sono contento perché ho girato a metà giornata in condizioni difficili e ho avuto sensazioni positive. Non vedo l’ora di essere a Philip Island”

Ecco le impressioni di Scott Redding: “Abbiamo lavorato molto e siamo riusciti a migliorare il feeling con l’anteriore dopo i problemi dei primi due giorni. Ho ancora problemi di chattering, soprattutto con la gomma nuova e questo non mi ha permesso di essere incisivo nel tempo sul giro. Con le gomme usate invece abbiamo fatto grandi progressi. E’ stato un test positivo perché ci ha dato molte indicazioni su cui lavorare in Australia”. 

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati