Superbike: Josh Brookes sarà in pista a Phillip Island

Dopo West un'altra wild card confermata per il round inaugurale

Superbike: Josh Brookes sarà in pista a Phillip IslandSuperbike: Josh Brookes sarà in pista a Phillip Island

Anche il pilota australiano Josh Brookes farà ritorno come wild card nel MOTUL FIM Superbike World Championship in occasione del debutto stagionale a Phillip Island, in forza al team ER Motorsports, in sella alla Yamaha con cui ha vinto nel 2015 il British Superbike Championship.

Il 33enne è ovviamente orgoglioso di questa opportunità: “Sarà un piccolo team se confrontato con gli altri con cui ho corso a questo livello in precedenza, ma mi aiuteranno grandi persone in questo progetto, quindi spero che sarà un successo per tutti noi. Si tratta di un ingresso più grande in questo evento, rispetto a quanto ho fatto in precedenza. Ho aiutato nell’organizzazione dell’acquisto della moto, nel trasporto, in tutti gli aspetti e ho messo in atto tutti i preparativi necessari prima che iniziasse il week end di gara, quindi sono orgoglioso per tutto l’insieme. È sempre bello correre a casa, davanti al proprio pubblico e sono anni che il pubblico australiano non ha qualcuno da tifare che possa realmente avere qualche possibilità, quindi spero di poter riempire questo vuoto”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati