Moto2: Frattura del braccio sinistro per Brad Binder

Il campione del mondo della Moto3 dovrà stare fermo dalle quattro alle cinque settimane

Moto2: Frattura del braccio sinistro per Brad BinderMoto2: Frattura del braccio sinistro per Brad Binder

Moto2 Ajo Motorsport KTM – Non è iniziata nel migliore dei modi l’avventura del campione del mondo della classe Moto3 Brad Binder nella classe Moto2. Il sud africano dopo il positivo debutto di Jerez è infatti incappato in una caduta nei successivi test di Valencia, dove si è procurato la frattura del radio del braccio sinistro. Binder è stato operato ieri a Barcellona dal Dr. Xavier Mir, che ha così spiegato l’operazione.

“Brad Binder ha subito una frattura-lussazione dell’avambraccio sinistro nota come ‘frattura Galeazzi’, che consiste nella frattura del radio e una dislocazione dell’ulna del polso. In questo caso il radio era molto spostato, quindi abbiamo dovuto rimetterlo a posto, fissandolo con una placca e sette viti. C’era anche una piccola lesione della membrana interossea e questo, senza causare alcun problema, ritarderà leggermente il recupero della rotazione del braccio di circa tre settimane. In linea di principio, riteniamo che ci vogliano dalle quattro alle cinque settimane per la guarigione.”

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Moto2

Moto2: A Sepang Johann Zarco campione se…

Il campione in carica ha il primo match point in terra malese
Condividi su WhatsAppJohann Zarco Moto2 2016 – L’ultimo mondiale da assegnare è quello della classe Moto2, dopo che quello delle