Superbike, Test Jerez: Day 1 condizionato dalla pioggia

In pista Althea BMW e la nuova formazione del Milwaukee Aprilia

Superbike, Test Jerez: Day 1 condizionato dalla pioggiaSuperbike, Test Jerez: Day 1 condizionato dalla pioggia

Non è stata una giornata fortunata (lunedì 21 novembre) per i team impegnati a Jerez de la Frontera nei Winter Test di questa settimana: le condizioni meteo hanno infatti impedito il regolare svolgersi del lavoro in pista.

La pioggia caduta a intermittenza non ha comunque rimandato l’esordio dell’attesa nuova formazione del Team Milwaukee Aprilia con Eugene Laverty, al rientro nel Campionato Mondiale delle derivate di serie, e Lorenzo Savadori, confermato in sella alla RSV4 dopo l’ottima stagione tra le fila del team IodaRacing.
Entrambi i piloti non si sono risparmiati nonostante il meteo, per iniziare almeno a prendere confidenza con le RSV4, nonostante la moto non sia ancora quella in configurazione 2017.

Fermi ai box invece il duo Kawasaki Racing Team, Jonathan Rea e Tom Sykes, che ha deciso di non scendere in pista e di rimandare il lavoro sulle sospensioni nei prossimi giorni, tempo permettendo.
E’ arrivato a Jerez anche il team Honda World Superbike, che ha provato ancora le gomme Pirelli con il Stefan Bradl dato che Nicky Hayden è rientrato negli Stati Uniti per un infortunio al ginocchio in allenamento, venerdì scorso.

Assente ad Aragon, in pista si è visto anche il Team Althea BMW, che ha lavorato soprattutto sul forcellone con Torres e Reiterberger, e con Marco Faccani, ritornato nella categoria STK1000 con Genesio Bevilacqua.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Primo Piano

Superbike | Cambia il regolamento

Le novità riguardano la Tissot Superpole Race introdotta quest’anno
Condividi su WhatsAppAlla vigilia del secondo appuntamento della stagione, in programma domani in Thailandia, al Buriram, Dorna WSBK Organization ha