MotoGP Valencia: Valentino Rossi, “Prima fila importante, ma Lorenzo e Marquez hanno un gran passo”

Il pesarese della Yamaha cercherà di "infastidire" i due rivali spagnoli

MotoGP Valencia: Valentino Rossi, “Prima fila importante, ma Lorenzo e Marquez hanno un gran passo”MotoGP Valencia: Valentino Rossi, “Prima fila importante, ma Lorenzo e Marquez hanno un gran passo”

Valentino Rossi MotoGP 2016 Valencia Yamaha Movistar – Valentino Rossi scatterà dalla prima fila nel Gran Premio de la Comunitat Valenciana, ultima tappa della MotoGP 2016. Il campione pesarese della Yamaha sulla carta non ha un passo veloce come quello dimostrato da Lorenzo e Marquez, ma proverà nel warm up a trovare quel qualcosa in più che possa aiutarlo ad avvicinarsi. A lui la parola.

Valentino, scatterai dalla prima fila, quali sono gli obiettivi in una pista che ti ha sempre visto soffrire?

“Siamo partiti con un setting troppo lontano da quello che occorreva per questa pista, ma nelle ultime gare abbiamo utilizzato sempre lo stesso, poi siamo riusciti a migliorare il bilanciamento della moto, abbiamo lavorato sulle sospensioni e siamo tornati competitivi, anche se ancora non basta. Siamo veloci con le gomme nuove, ma con il passare dei giri Lorenzo, Marquez e Vinales sono più veloci.”

Avete già scelto le gomme per la gara?

“E’ una scelta difficile, con le dure non andiamo forte, mentre le morbide hanno buone prestazioni, ma con quest’ultime non siamo sicuri di arrivare a fine gara, si deteriorano molto, staremo a vedere.”

Lorenzo sembra essere in formissima, oltre alla pole da record, ha anche un gran passo, credi che cercherà di scappare o Marquez potrà contrastarlo?

“Lorenzo sta guidando benissimo, qui a Valencia va sempre molto forte, in più ha l’extra motivazione che sarà l’ultima gara con la Yamaha, ma Marquez ha un passo praticamente identico e anche Vinales è andato fortissimo. Spero di essere vicino a loro e di lottare per il podio. Servirà una buona partenza, trenta giri sono tanti e le gomme soffriranno, sia la dura che la morbida.”

Dove puoi ancora migliorare la moto in ottica gara?

“Stiamo lavorando per cercare più grip al posteriore, qui la moto si muove tanto e servirebbe uno step in questo senso. Domani proveremo qualcosa nel warm up.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    fatman

    12 Novembre 2016 at 18:22

    …ma vattene in pensione…

  2. Avatar

    supermariacion

    12 Novembre 2016 at 20:09

    Dura eh rosikone??? Scorreggia tieni duro!!

    • Avatar

      fatman

      12 Novembre 2016 at 22:51

      …effettivamente è durissimo vederlo annaspare elemosinando un gommino domenicale ahahahahahahahahahahahahahahahahah…

      • Avatar

        gigetto

        12 Novembre 2016 at 23:25

        già ordinato…arriva per il uormap, come da accordi…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati