MotoGP Valencia: Danilo Petrucci, “In gara punto alla Top Ten”

Il centauro ternano del Pramac Racing ha commentato le qualifiche di Valencia

MotoGP Valencia: Danilo Petrucci, “In gara punto alla Top Ten”MotoGP Valencia: Danilo Petrucci, “In gara punto alla Top Ten”

Danilo Petrucci MotoGP 2016 Valencia Team Pramac DucatiDanilo Petrucci si è detto abbastanza soddisfatto della qualifica del Gran Premio de la Comunitat Valenciana, diciottesima ed ultima tappa del motomondiale 2016. In realtà nella fase finale, le Q2, non aveva gomme anteriori a sufficienza per tentare più giri veloci e alla fine ne ha fatto solo uno. Domani l’obiettivo è quello di mantenere il vantaggio di 16 punti (sommando i risultati da Brno in poi) sul team-mate Scott Redding, così da poter salire martedì sulla Ducati ufficiale. A lui la parola.

“Sono contento di aver centrato la Q2, ma poi avevo una sola gomma anteriore. La Michelin ha portate diverse anteriori, di cui due con il nuovo profilo e abbiamo deciso di utilizzare quest’ultime. In Q1 ho fatto un buon giro, ma poi nelle Q2 non ne avevo a disposizione. Ho provato ma alla curva 6 ho rischiato di cadere e non ho potuto più spingere.”

Come mai non avete utilizzato gli altri profili anteriori piuttosto che non poter girare?

“Abbiamo deciso di non montare le altre gomme perchè nelle FP4 abbiamo visto tante cadute, tra cui la mia. Per domani all’anteriore siamo ancora indecisi su quale mescola utilizzare, la morbida è più performante ma non sappiamo se arriverà a fine gara. Al posteriore invece la mescola morbida dovrebbe essere la giusta soluzione.”

L’obiettivo per la gara?

“Rimane sempre la Top Ten, qui non siamo lontani dagli altri, quindi vorrei stare più possibile con loro. Vorrei concludere questo difficile campionato con una bella gara.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati