MotoGP: Aprilia “vestita” di Rosso a Valencia

La casa di Noale in pista con una livrea "Red" in sostegno della lotta contro il virus Hiv nei paesi in via di sviluppo

MotoGP: Aprilia “vestita” di Rosso a ValenciaMotoGP: Aprilia “vestita” di Rosso a Valencia

MotoGP 2016 Aprilia Racing Valencia – L’Aprilia schiererà a Valencia le RS-GP di Alvaro Bautista e Stefan Bradl con una livrea “Red” e anche tutto il Team sarà vestito di rosso. La moto (vedi foto) sarà tutta rossa con la sola scritta “Red” per celebrare l’associazione che più si è distinta negli anni per l’impegno nelle politiche di lotta contro malattie come Aids, tubercolosi, malaria e altre che affliggono in particolare l’Africa.

“È un’iniziativa senza precedenti che rende Aprilia Racing e tutto il Gruppo Piaggio orgogliosi di esserne promotori e protagonisti.” E in concomitanza della gara valenciana arriva l’hastag #iRideRED da condividere a tutto gas e partecipare alla gara più importante, quella contro il virus HIV e altre terribili malattie.

Fondata nel 2006 da Bono e Bobby Shriver, (RED) ha contribuito per 360 milioni USD al Global Fund per la lotta ad AIDS, Tubercolosi e Malaria. I finanziamenti sono arrivati in Ghana, Kenya, Lesotho, Ruanda, Sudafrica, Swaziland, Tanzania e Zambia, il 100% delle risorse sono state investite in Africa per finanziare programmi mirati a combattere l’HIV/AIDS. Gli aiuti di (RED) al Global Fund hanno avuto impatto su più di 70 milioni di persone con attività di prevenzione, cure, consulenze, test HIV e servizi di assistenza.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati