Riccardo Russo con Yamaha in Superbike nel 2017

Il pilota italiano gareggerà nel team Guandalini Racing

Riccardo Russo con Yamaha in Superbike nel 2017Riccardo Russo con Yamaha in Superbike nel 2017

Sulla griglia di partenza del Campionato Mondiale Motul FIM SBK 2017 ci sarà un pilota in più a rappresentare i colori italiani: Riccardo Russo farà il grande salto di categoria nelle fila del team Guandalini Racing Yamaha, dopo una stagione in Superstock 1000 con il Pata Yamaha Official Stock Team.

Il giovane talento ha parlato di questa nuova avventura a WorldSBK.com.

“Farò questa nuova esperienza nel World Superbike, per me sarà un anno di apprendistato” – ha affermato Riccardo Russo – “Inizierò a confrontarmi con i big, i piloti che contano, e sono molto carico. Daremo il massimo con i nostri mezzi! Negli scorsi anni avevo già fatto qualche wild card nella top class e adesso il livello è altissimo, ci sono anche piloti provenienti dalla MotoGP”.

La motivazione è alta per il ventiquattrenne che si è già posto i primi obiettivi: “Non si potrà vincere come nella STK1000, ma si potranno fare buoni risultati. Vorrei stare sempre nella top 10. Potrà capitare qualche gara bagnata, e in quelle condizioni sono forte. Con Yamaha ho un buonissimo rapporto, con Andrea Dosoli che ringrazio, perché è anche merito suo se c’è stato questo passaggio. Mi avrebbero voluto riconfermare nella STK1000, ma avendo avuto quest’opportunità, l’ho colta al volo. Con questa moto mi sono trovato subito bene, anche con i ragazzi che lavorano in Yamaha, per me è la mia seconda famiglia”.

Russo in questa stagione si è infortunato ad Assen, dove ha rimediato la frattura di tibia e perone, ma sta recuperando in fretta al 100%: “Sto recuperando la forma fisica totale, dopo l’infortunio avuto durante la stagione e mi sto già allenando in ottica 2017. Farò una preparazione simile a quella svolta per la STK1000, ma lavoreremo di più sulla resistenza e sulla durata perché le gare saranno due e più lunghe. Mi allenerò anche in moto, con la Yamaha che mi è stata fornita. Quando inizierà il nuovo Campionato sarò al 100%”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Primo Piano

Superbike | Cambia il regolamento

Le novità riguardano la Tissot Superpole Race introdotta quest’anno
Condividi su WhatsApp Alla vigilia del secondo appuntamento della stagione, in programma domani in Thailandia, al Buriram, Dorna WSBK Organization