MotoGP Sepang: Andrea Iannone “Che bella la lotta con Rossi, mi sono divertito anche se sono caduto”

Il pilota della Ducati si stende mentre lotta per la vittoria con Rossi e Dovizioso

MotoGP Sepang: Andrea Iannone “Che bella la lotta con Rossi, mi sono divertito anche se sono caduto”MotoGP Sepang: Andrea Iannone “Che bella la lotta con Rossi, mi sono divertito anche se sono caduto”

Andrea Iannone MotoGP 2016 Team Ducati – Andrea Iannonechiude con un ritiro il gp di Sepang al termine di una gara corsa con tanto cuore. Bella ma sfortunata la gara di Andrea Iannone, che partiva in seconda fila. Il pilota di Vasto, che rientrava in gara dopo l’incidente di Misano, è passato al comando nel corso del secondo giro ed ha poi mantenuto la testa della gara fino al decimo passaggio. Iannone è poi stato superato da Rossi e, nel giro successivo, anche dal compagno di squadra ed è poi scivolato alla curva nove ponendo fine alla sua buona prestazione.

“E’ stata una gara molto bella – ha affermato Andrea Iannone – sono partito forte e aggressivo e ho subito ingaggiato una bella lotta con Rossi. Mi sono divertito veramente tanto e alla fine, anche se sono caduto, sono contento perché ho dato il massimo. Vista la mia posizione attuale nel campionato, ho fatto la mia gara senza pensare alla classifica e ho scelto di rischiare fino alla fine. Durante il weekend mi è mancato comunque qualcosa perché non siamo riusciti a migliorare il setting della moto da ieri. Avevamo delle idee e speravamo che la gara sarebbe stata asciutta, ma non è andata così”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    gigetto

    6 novembre 2016 at 15:55

    pilota inutile

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati