Superbike Losail, Tissot-Superpole: è di Rea l’ultima pole dell’anno

Il Campione in carica partirà davanti a Hayden e Davies

Superbike Losail, Tissot-Superpole: è di Rea l’ultima pole dell’annoSuperbike Losail, Tissot-Superpole: è di Rea l’ultima pole dell’anno

Superbike, Gaerne Qatar Round, Tissot-Superpole. Jonathan Rea conquista l’ultima pole della stagione sul circuito di Losail in Qatar, mettendo ormai una seria ipoteca sul titolo mondiale già al termine di Gara1.

Sono state qualifiche molto equilibrate se pensiamo che i nove piloti lo seguono sono tutti racchiusi in un secondo.

Con Rea in prima fila scatteranno Nicky Hayden, che ha avuto un incredibile passo nei minuti finali e ha conquistato il secondo posto in griglia, davanti a Chaz Davies, che con le gomme da qualifica non è stato in grado di ripetere il ritmo mostrato il venerdì.

Le FP3 e la Superpole 1 sono state utili per ripulire la pista dalla sabbia del deserto e quando è iniziata la Superpole 2 le condizioni della pista erano decisamente migliori.

Tom Sykes si è qualificato quinto tra i due piloti del Pata Yamaha Official WorldSBK, Sylvain Guintoli quarto e Alex Lowes, sesto.
L’alfiere del Barni Racing Team, Xavi Fores, ha concluso settimo e ha preceduto Lorenzo Savadori, ottavo.

Michael van der Mark, che ha siglato il miglior crono nella Superpole 1, non è riuscito ad essere veloce come il suo compagno di squadra nella seconda sessione e ha terminato nono.
Jordi Torres si è qualificato decimo, con Davide Giugliano e Leon Camier che completano rispettivamente la top 12.

Appuntamento alle 19:00 con Gara1.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati