Superbike Losail: Honda al via dell’ultimo round della stagione

Per Hayden e Van der Mark sarà anche l'ultima volta da compagni di team

Superbike Losail: Honda al via dell’ultimo round della stagioneSuperbike Losail: Honda al via dell’ultimo round della stagione

L’Honda World Superbike Team è pronto ad affrontare in Qatar dove il tredicesimo e conclusivo appuntamento del FIM Superbike World Championship 2016: per Nicky Hayden e Michael van der Mark queste saranno anche le ultime due gare come compagni di squadra, dato che il prossimo anno l’olandese raggiungere Lowes in Yamaha mentre l’americano sarà affiancato dall’ex collega MotoGP Stefan Bradl.

Hayden conosce bene Losail: qui vi ha corso nella classe regina del Motomondiale da quanto il circuito è entrato in calendario e cercherà di sfruttare la sua esperienza per puntare a un altro podio.
Dopo aver sostituito nel team Repsol Honda l’infortunato Dani Pedrosa in MotoGP a Phillip Island, l’americano è pronto a chiudere bene la stagione in Worldsbk, in attesa che il prossimo anno con la nuova versione della CBR si possa puntare a qualcosa di davvero importante.

“Sono pronto a tornare nella modalità World Superbike, con le gomme e tutto il resto, e sono molto contento di essere qui in Qatar” – ha detto Hayden – “Mi piace molto correre la notte sotto l’impianto di illuminazione, penso sia divertente. In passato ho corso qui all’inizio della stagione, mentre ora è l’ultimo round. Sono molto motivato: il team e Honda mi hanno dato una grande opportunità, permettendomi di correre in MotoGP in due week end liberi, e spero di ripagarli con due buone gare questo week end”.

Il neo 24enne Michael van der Mark si prepara per quello che sarà non solo l’ultimo round della stagione ma anche quello che segnerà la fine della sua avventura in sella alla Honda, almeno per l’immediato futuro.
Si comprende come il giovane olandese voglia salutare la sua squadra nel miglior modo possibile, festeggiando magari un podio dopo che lo scorso anno qui aveva terminato quarto e quinto.

“Non posso credere che la stagione sia già quasi finita!” – ha esclamato van der Mark – “Ovviamente, correndo in notturna si tratta di un week end speciale e non vedo l’ora di correre di nuovo a Losail. Queste saranno le mie ultime gare con l’Honda World Superbike Team e voglio concludere questa esperienza nel miglior modo possibile. Siamo quarti in campionato quindi l’obiettivo è quello di concludere così questa stagione. Nel 2015 avevamo svolto due buone gare in Qatar e spero di poter migliorare i miei risultati, spingerò al massimo!”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati