Superbike Losail, FP1: Jonathan Rea è subito il più veloce

Il nord-irlandese svetta davanti a Davies e a Van der Mark. Staccato Sykes solo 13esimo

Superbike Losail, FP1: Jonathan Rea è subito il più veloceSuperbike Losail, FP1: Jonathan Rea è subito il più veloce

Superbike, Gaerne Qatar Round, Prove Libere 1.E’ terminata sul circuito di Losail, in Qatar, la prima delle due sessioni di libere valide ai fini dell’ingresso nella Tissot-Superpole di domani, sabato 29 ottobre: Jonathan Rea fa subito capire d voler chiudere il discorso titolo già in Gara 1 facendo segnare il miglior crono davanti a Chaz Davies e a Michael Van Der Mark.

Il Campione in carica ottiene la leadership negli ultimi due minuti del turno, mentre il suo compagno di team è in difficoltà e non va oltre il 13esimo tempo.
Subito dietro i primi tre troviamo Alex Lowes e Sylvain Guintoli, alle loro ultime uscite come compagni di team, poi con il sesto tempo abbiamo Nicky Hayden, seguito da Xavi Fores e Davide Giugliano che ha concluso la sessione ottavo.
Jordi Torres è stato il miglior pilota dei tre che questo fine settimana scenderanno in pista nelle file dell’Althea BMW Racing Team: suo il nono crono davanti proprio al compagno di squadra Raffaele De Rosa, decimo, mentre Reiterberger è solo 18esimo.
Proprio il neo campione della STK1000 Cup ha ben figurato, facendo segnare tempi costanti prima di scivolare alla curva 6, quando mancavano cinque minuti al termine della sessione: fortunatamente nessuna conseguenza per lui che è subito tornato in sella.

Prossimo appuntamento alle 21:00 ora italiana con la seconda sessione di libere.

Di seguito la classifica dei tempi dopo le prime libere:
1. REA Kawasaki RacingTeam Kawasaki ZX-10R GBR – 1’58.197
2. DAVIES Aruba.it Racing – Ducati 20 Ducati Panigale R GBR – 1’58.460
3. VAN DER MARK Honda World Superbike Team 21 Honda CBR1000RR SP NED – 1’58.673
4. LOWES PataYamaha Official WorldSBK Team 17 Yamaha YZF R1 GBR – 1’58.889
5. GUINTOLI PataYamaha Official WorldSBK Team 20 Yamaha YZF R1 FRA – 1’58.933
6. HAYDEN Honda World Superbike Team 21 Honda CBR1000RR SP USA – 1’58.944
7. FORÉS Barni RacingTeam 18 Ducati Panigale R ESP – 1’58.987
8. GIUGLIANO Aruba.it Racing – Ducati 18 Ducati Panigale R ITA – 1’59.237
9. TORRES Althea BMW RacingTeam 20 BMW S1000 RR ESP – 1’59.270
10. DE ROSA Althea BMW RacingTeam 18 BMW S1000 RR ITA – 1’59.487
11. DEANGELIS IodaRacingTeam 21 Aprilia RSV4 RF RSM – 1’59.499
12. SAVADORI IodaRacingTeam 20 Aprilia RSV4 RF ITA – 1’59.879
13. SYKES Kawasaki RacingTeam 19 Kawasaki ZX-10R GBR – 1’59.954
14. CAMIER MVAgusta Reparto Corse 18 MVAgusta 1000 F4 GBR – 2’00.078
15. BROOKES Milwaukee BMW 20 BMW S1000 RR AUS – 2.110
16. ABRAHAM Milwaukee BMW 21 BMW S1000 RR CZE – 2’00.552
17. VIZZIELLO Grillini RacingTeam 15 Kawasaki ZX-10R ITA – 2’00.919
18. REITERBERGER Althea BMW RacingTeam 11 BMW S1000 RR GER – 2’01.081
19. AL SULAITI Pedercini Racing 16 Kawasaki ZX-10R QAT – 2’01.39
20. SCASSA VFT Racing 19 Ducati Panigale R ITA – 2’01.633
21. RAMOS Team GoEleven 4 Kawasaki ZX-10R ESP – 2’02.231
22. SZKOPEK Team Tóth 19 Yamaha YZF R1 POL – 2’02.491
23. SCHMITTER Grillini RacingTeam 22 Kawasaki ZX-10R SUI – 2’03.1
24. HASLAM Pedercini Racing 7 Kawasaki ZX-10R GBR – 2’05.820

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati