MotoGP: Jorge Lorenzo, “A Sepang per tornare a lottare per il podio”

Il maiorchino della Yamaha spera nel caldo malese per ritrovare il feeling con la sua M1

MotoGP: Jorge Lorenzo, “A Sepang per tornare a lottare per il podio”MotoGP: Jorge Lorenzo, “A Sepang per tornare a lottare per il podio”

Jorge Lorenzo MotoGP 2016 Sepang Yamaha Movistar – Jorge Lorenzo spera che il caldo malese gli restituisca quel feeling perso con il freddo australiano, dove non è mai stato in lotta per le posizioni di vertice. Il rider maiorchino della Yamaha vanta cinque podi sul circuito di Sepang, due secondi posti nel 2012 e 2015 e tre terzi posti nel 2010, 2013 e 2014. A lui la parola.

“Il risultato a Phillip Island non mi ha sorpreso. Fatichiamo troppo in questi tipi di condizioni e non sono stato in grado di guidare come avrei voluto. Era troppo freddo ed è per questo che ho sofferto molto, era difficile scaldare le gomme – ha detto Jorge Lorenzo – Sepang è una pista molto diversa. Conosciamo abbastanza bene il layout, perché facciamo diverse prove lì, ma in questa stagione qualcosa è cambiato. L’asfalto è nuovo e sarà diverso da quello che abbiamo trovato durante i test pre-season. Non mi aspetto problemi con la temperatura del pneumatico questo fine settimana, quindi l’obiettivo è tornare a lottare per il podio.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

7 commenti
  1. Avatar

    MSC crociere

    26 Ottobre 2016 at 10:01

    Podio e magari qualcosa di piú..ma visto l’andazzo ho qualche dubbio. Comunque sempre forza Jorge!

    • Avatar

      Bestlap

      26 Ottobre 2016 at 21:33

      E ad avere i dubbi sei in buona compagnia, tutto il team ducati……………….

      • Avatar

        gigetto

        27 Ottobre 2016 at 19:51

        sciaquati la bocca quando parli del campione del mondo 2015

      • Avatar

        MSC crociere

        27 Ottobre 2016 at 20:49

        Tu cosa sei, l’addetto stampa della Ducati?

  2. Avatar

    nandop6

    26 Ottobre 2016 at 13:21

    Che bugiardo, da la colpa alle gomme per un suo problema di fiducia mentre è la Yamaha che lo boicotta.

  3. Avatar

    doctor46

    26 Ottobre 2016 at 21:41

    Giorgio sei un buon pilota ma Vale e’ meglio. Come persona sei una merdina.

  4. Avatar

    gigetto

    28 Ottobre 2016 at 00:10

    Ecco il mondiale di Lorenzo:

    1
    Rit
    2
    2
    1
    FIRMA DUCATI
    1
    Rit
    10
    15
    3
    17
    8
    3
    2
    Rit
    6

    Nonostante il fatto che, risultati alla mano, da subito dopo la firma con Ducati sia calato il buio sulla sua stagione è a una ventina di punti da un valecchino rospi, che rosica uuuu se rosica…nei testa a testa ha perso con Stoner (sette anni insieme), ha perso contro Lorenzo, ha perso completamente la sensibilità anale con Marquez…oh, tutto documentabile eh…mondiali, vittorie, pole position…con tutti i top ha straperso nei confronti diretti. Che si sia logorato in passato per tenere dietro Gibernau e Melandri?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati