MotoGP Phillip Island: Danilo Petrucci “Gara molto difficile, bella la lotta con Hayden, Redding e Miller peccato per il finale”

Il ternano chiude 9° al termine di un gran premio tutto in lotta con i piloti di centro gruppo

MotoGP Phillip Island: Danilo Petrucci “Gara molto difficile, bella la lotta con Hayden, Redding e Miller peccato per il finale”MotoGP Phillip Island: Danilo Petrucci “Gara molto difficile, bella la lotta con Hayden, Redding e Miller peccato per il finale”

Danilo Petrucci MotoGP Phillip Island Ducati Pramac – Danilo Petrucci chiude con il 9° posto il gran premio di Phillip Island, al termine di una gara tutta in lotta con il suo team mate Scott Redding ed altri piloti. Il ternano è partito alla grande conquistando la terza posizione al termine del primo giro, prima di dover cedere il passo al gruppo degli ufficiali. La gara è stata bellissima caratterizzata da continui sorpassi soprattutto con la Honda ufficiale di Hayden, con il padrone di casa Miller e con il suo compagno di team Redding. Petrux nel finale sembrava in grado di poter insidiare il compagno di squadra in settima posizione, ma ha perso ritmo dopo un contatto con Miller e sulla linea del traguardo è stato beffato da Smith chiudendo 9°.

“E’ stata molto difficile – ha affermato Danilo Petrucci – Sono partito benissimo ma non avevo abbastanza trazione per stare con il gruppo davanti. E’ stata una bella battaglia con Hayden, Redding e Miller. Alla fine mi stavo preparando per attaccare Scott ma nel penultimo giro Miller mi ha superato in modo molto aggressivo mandandomi largo. Sono riuscito a superarlo ma il distacco da Scott era ormai troppo grande. Peccato per il sorpasso finale di Smith. Adesso voglio concentrarmi per Sepang”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    rolando gassoso

    23 ottobre 2016 at 23:59

    grande ottaviano petrucci

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati