MotoGP Phillip Island: Hector Barberà “Giornata complicata, ottima moto ma ancora non la conosco bene”

Soltanto 18° tempo per lo spagnolo che anche qui, come a Motegi, sostituisce Iannone

MotoGP Phillip Island: Hector Barberà “Giornata complicata, ottima moto ma ancora non la conosco bene”MotoGP Phillip Island: Hector Barberà “Giornata complicata, ottima moto ma ancora non la conosco bene”

Hector Barberà MotoGP 2016 Prove Libere Phillip Island Team Ducati – Hector Barberà chiude soltanto con il 18° tempo la prima giornata di libere a Phillip Isalnd al termine di una giornata fortemente condizionata dalla pioggia. Lo spagnolo, che qui come a Motegi, corre al posto dell’infortunanto Andrea Iannone, ha potuto percorrere diciannove giri nella sessione del mattino e ha ottenuto il tempo di 1’44”792. Nel pomeriggio il pilota valenciano è stato il più veloce dei sei piloti scesi in pista, ma non ha potuto migliorare il proprio crono ed ha quindi chiuso la giornata in diciottesima posizione.

“Oggi è stata una giornata complicata – ha affermato Hector Barberà – perché questa mattina abbiamo dovuto apportare delle modifiche alla moto in quanto era la prima volta che guidavo la Desmosedici GP 2016 sull’acqua. Purtroppo nel pomeriggio ho potuto girare pochissimo a causa delle condizioni meteo che hanno reso la pista praticamente impraticabile e quindi sono riuscito a fare solo tre giri. Qui a Phillip Island ho nuovamente a disposizione un’ottima moto e una grande squadra e quindi ci sono le condizioni per poter ottenere un buon risultato, ma le condizioni ci hanno messo un po’ in difficoltà, visto che ho l’handicap di non conoscere ancora bene la nuova moto.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati