MotoGP Phillip Island: Marc Marquez “Peccato per la pioggia, oggi volevamo divertirci un pò”

Il Campione del Mondo chiude 4° al termine di una giornata passata quasi tutta nei box per colpa del meteo

MotoGP Phillip Island: Marc Marquez “Peccato per la pioggia, oggi volevamo divertirci un pò”MotoGP Phillip Island: Marc Marquez “Peccato per la pioggia, oggi volevamo divertirci un pò”

Marc Marquez MotoGP 2016 Prove Libere Phillip Island Repsol Honda – Marc Marquez chiude con il 4° tempo la prima giornata di prove libere a Phillip Island, al termine di una giornata dove a farla da protagonista però, è stata la pioggia. Il campione del mondo infatti ha totalizzato soltanto 13 giri nella sessione mattutina, poi ha preferito rientrare ai box poichè la pioggia aumentava sempre di più. Nel pomeriggio inivece non è proprio sceso in pista, essendo il tracciato allagato, tanto che la direzione di gara ha poi deciso di esporre baniera rossa mettendo fine al turno anticipatamente.

“Oggi non è stato certo uno dei giorni più belli dell’anno – ha affermato Marc Marquez – speravamo nell’asciutto per divertirci un pò dopo il gp giapponese. Nonstante la pioggia abbiamo girato un pò stamane, ma poi ci siamo dovuti fermare perchè la pista era allagata. Nel pomeriggio invece non ho neanche provato a scendere in pista, avrei preso dei rischi inutili ed infatti la direzione ha poi deciso di sospendere la sessione. Speriamo domani migliori il tempo!”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

3 commenti
  1. Avatar

    cujo

    21 ottobre 2016 at 12:46

    poverello, nonostante tu sia il campione 2016 non ti caga nessuno….

  2. Avatar

    TONYKART

    21 ottobre 2016 at 14:53

    E’ vero …il vero cinema in questo momento e’ rossi ,i suoi tifosi e i commentatori di ski che ci stanno facendo fare più risate di checco Zalone

  3. Avatar

    cujo

    21 ottobre 2016 at 17:46

    Rossi?? pensavo Lorenzo, cioè, l’attuale campione del mondo….
    dove si è piazzato nelle fp1??

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati