Superbike Jerez, Gara 1: caduta per Xavi Forès

Il pilota spagnolo deve abbandonare la prima manche in casa dopo pochi giri

Superbike Jerez, Gara 1: caduta per Xavi ForèsSuperbike Jerez, Gara 1: caduta per Xavi Forès

Superbike, Gaerne Spanish Round, Gara1. Si è conclusa dopo solo due giri la prima manche di Xavi Fores (Barni Racing Team), scivolato in curva curiosamente insieme a Davide Giugliano, che si trovava pochi metri dietro di lui: non sono ancora note le cause delle cadute e nessuno dei due riesce a confermare se è stato uno scontro a causarle.

Un vero peccato per il pilota spagnolo che a Jerez de la Frontera, davanti al pubblico di casa voleva lottare per posizioni importanti, dopo aver mostrato un buon passo per tutto il week end.

“Purtroppo sono caduto dopo solo due giri. Oggi mi sentivo bene sulla moto e non abbiamo ancora capito la ragione della caduta” – ha commentato Xavi Forès – “Ero quinto ed ero convinto di poter avere un buon ritmo e fare una buona gara! Siamo stati semplicemente sfortunati. La cosa positiva è che abbiamo ancora una gara domani e cercheremo di fare del nostro meglio! Adesso lavoreremo per capire dov’è stato l’errore”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati