Moto3 Motegi: tanti auguri a Nicolò Bulega che si regala il podio

Caduta per Migno mentre lottava con i primi, Dalla Porta 12°

Moto3 Motegi: tanti auguri a Nicolò Bulega che si regala il podioMoto3 Motegi: tanti auguri a Nicolò Bulega che si regala il podio

GP Motegi Moto3 GP – bellissima gara per Nicolò Bulega che, nel giorno del suo diciassettesimo compleanno, conquista il secondo podio in carriera. Peccato solo non aver potuto essere tra i primi 3 durante la premiazione a fine gara. Infatti il pilota italiano, partito 5°, dopo una gara tutta nel gruppo di testa, ha tagliato la linea del traguardo in 4° posizione; ma la squalifica – per peso inferiore al limite stabilito – di Ono gli ha permesso di salire al 3° posto. Questo splendido risultato, non solo gli ha permesso di salire al 4° posto in campionato, ma anche di consolidare la sua leadership nella speciale classifica Rookie of the Year.
Davvero grande sfortuna per Andrea Migno che all’ultimo giro, mentre era in battaglia per il 3° posto, è caduto.
Primi punti con lo Sky Racing Team VR 46 per Lorenzo Dalla Porta che ha concluso 12°.

“E’ stata una gara molto combattuta – ha detto Nicolò Bulega – non sono partito benissimo, ma subito mi sono riportato nel gruppo di testa. Perdevo qualcosa in rettilineo, in termini di velocità, ma ho cercato di tener duro e rimanere attaccato ai primi. Conquistare il podio in questa maniera è strano, ma sono felice di essermi fatto questo regalo per il mio compleanno. Ho raccolto importanti punti per il Campionato, mi sono ripreso la quarta piazza e la testa della classifica rookie. Mi dispiace per Migno, ha lottato fino alla fine ed è un peccato che la sua gara sia finita così”.

“Mi dispiace per come è finita la gara – ha spiegato Andrea Migno – ma nel complesso è stato un weekend davvero positivo. Ho lottato fino a pochi metri dal traguardo, ho tentato il tutto per tutto nell’ultimo giro, ma non è andata come speravo. Alla curva nove, ho sferrato il mio attacco, ci ho provato, ma sono caduto”.

“Chiudo il weekend con i primi punti in Campionato – ha commentato Lorenzo Dalla Porta – e questa è sicuramente una notizia positiva se pensiamo al finale di stagione. Mi aspettavo forse qualcosa di più oggi, ma ho avuto qualche problema con il cambio e ho dovuto gestire la situazione fino all’arrivo. Non vedo l’ora di tornare in pista in Australia”.

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati