Superbike: Aprilia al fianco di Milwaukee nel 2017

Annunciata anche la line up, composta da Lorenzo Savadori e Eugene Laverty

Superbike: Aprilia al fianco di Milwaukee nel 2017Superbike: Aprilia al fianco di Milwaukee nel 2017

In attesa di capire chi sarà incoronato Campione del Mondo di questa stagione, i team pensano già alla prossima, che si delinea come una delle più interessanti degli ultimi anni.

Oggi infatti Aprilia ha annunciato che disputerà i prossimi due campionati al fianco di Shaun Muir Racing, con i colori del Milwaukee Aprilia Racing Team.

L’accordo prevede che tutto il materiale e il supporto tecnico, compreso lo sviluppo delle moto, saranno forniti da Aprilia Racing, il che fa di Milwaukee un Factory Team supportato.

La line Up sarà formata da Lorenzo Savadori, confermato da Aprilia dopo l’ottima stagione da rookie che sta disputando, e Eugene Laverty, che rientra in WorldSbk dopo un anno di assenza.

“Per SMR, la collaborazione con Aprilia Racing per il 2017 e il 2018 significa una reale possibilità per lottare per la vittoria” – ha detto Shaun Muir, team principle di SMR – “Aprilia ha una forte e vittoriosa storia nel WorldSBK e siamo determinati a continuare sulla stessa strada. Con Eugene e Lorenzo in sella, questo è un dream team. Vorrei ringraziare Milwaukee, Gulf e tutti i partner che sostengono il nostro progetto”.

Aprilia Racing conferma quindi la sua presenza ad alto livello nella massimo campionato delle derivate di serie WorldSBK, forte di una storia che l’ha vista vincere già sette titoli mondiali, tre piloti e quattro come casa costruttrice, tra il 2010 e il 2014, dimostrando di essere la moto più vittoriosa nella storia recente del World Superbike.

“Nel team di Shaun Muir abbiamo trovato un partner che condivide i nostri obiettivi e che, dopo aver conquistato il campionato britannico, vuole raggiungere la vetta di una categoria del mondo” – ha detto Romano Albesiano, Aprilia Racing Manager – “Il nostro accordo prevede, oltre a fornire moto e materiale, il supporto da parte del personale di corse Aprilia di gestire e sviluppare la RSV4, un gioiello di tecnologia che sarà ancora una volta in grado di dimostrare il suo valore, con il supporto di fabbrica”.

“Sono entusiasta di tornare in Superbike con Aprilia, è una moto con cui ho conquistato dieci vittorie e un secondo posto assoluto nel Campionato” – ha detto Eugene Laverty – “Spero di essere in grado di ricominciare da dove ho lasciato con questi risultati. Grazie al supporto di Aprilia e ad un team fantastico come SMR. Tutto è a posto per noi per essere da subito competitivi”.

“Sono molto felice di continuare la mia avventura nel World Superbike con Aprilia” -ha detto Lorenzo Savadori – “Questa è un’altra possibilità di ottenere grandi risultati, con un anno in più di esperienza sulla RSV4 per me. In una stagione impegnativa da rookie ho potuto già esprimere un buon livello di prestazione, imparando molto, sia per quanto riguarda la gestione di gara e sia del lavoro nel box, ma non voglio fermarmi qui. Saremo molto motivati alla partenza, con un progetto ambizioso e il grande desiderio di fare bene”.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati