MotoGP Silverstone: Andrea Dovizioso 6°, stesso problema del compagno, “Il motivo è tecnico”

Come per Iannone, il Dovi ha sofferto molto fisicamente

MotoGP Silverstone: Andrea Dovizioso 6°, stesso problema del compagno, “Il motivo è tecnico”MotoGP Silverstone: Andrea Dovizioso 6°, stesso problema del compagno, “Il motivo è tecnico”

GP Silverstone MotoGP GP – Andrea Dovizioso ha chiuso 6° ma in costante sofferenza fisica per le caratteristiche attuali della Ducati. Il pilota italiano indica in una causa tecnica il sorgere dei dolori all’avambraccio, stesso inconveniente occorso al compagno di squadra.

“Ho avuto un problema all’avambraccio – ha detto Andrea Dovizioso – che, sommato alla partenza non buona dalla quarta fila, mi ha penalizzato. Siamo veloci ma la moto è ancora troppo fisica, dobbiamo usare troppa forza e guidare in un modo non fluido. Di conseguenza già a metà gara il braccio ha cominciato a soffrire e non riuscivo più a fare quello che volevo. Ciò mi ha fatto stringere i denti e prendere tanti rischi, ero completamente finito. Da un lato sono deluso perché è la conferma che dobbiamo migliorare certi aspetti della moto perché il motivo di questo problema è tecnico. Dall’altro lato, quando mi sono agganciato al gruppetto, ho viso che mi potevo giocare la seconda posizione”.

Potrebbe aver influito anche l’infortunio al ginocchio?
“Non credo, o comunque poco”.

La Ducati sembra essere diventata la moto più gentile con le gomme, è vero?

“Non lo so, oggi abbiamo usato la gomma morbida perché con la dura saremmo andati più piano. Ma non è una questione di consumo. Noi abbiamo la necessità di avere un certo grip per poter essere competitivi, altrimenti siamo lontani”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati