Moto2 Silverstone: Vittoria per Luthi, Morbidelli è secondo, contatto Zarco – Lowes

Secondo successo della stagione per Luthi, Morbidelli sul podio insieme a Nakagami

Moto2 Silverstone: Vittoria per Luthi, Morbidelli è secondo, contatto Zarco – LowesMoto2 Silverstone: Vittoria per Luthi, Morbidelli è secondo, contatto Zarco – Lowes

GP Gran Bretagna Moto2 Gara – Il campionato della classe Moto2 sembrava andare sempre più verso la riconferma del francese Johann Zarco e invece a Silverstone il campionato si è riaperto. A vincere è stato infatti Thomas Luthi, al suo secondo successo della stagione. Sul podio sono saliti il nostro Franco Morbidelli e il giapponese Takaaki Nakagami.

Il colpo di scena c’è stato con la penalizzazione di Zarco, reo di aver buttato fuori pista Sam Lowes mentre i due erano in lotta per la seconda posizione. Complice la rimonta di Rins, giunto settimo, il campionato è riaperto. Sono infatti 181 i punti di Zarco contro i 171 di Rins e i 137 di Lowes.

Buona la gara di Lorenzo Baldassarri, giunto sesto, mentre Simone Corsi e Mattia Pasini hanno chiuso a punti, in ottava e nona posizione.

Cronaca di gara

I piloti della classe Moto2 sono pronti a disputare il Gran Premio di Gran Bretagna, dodicesima tappa del motomondiale 2016. Dalla pole position partirà il pilota di casa Sam Lowes, che avrà accanto a se in prima fila il leader della classifica iridata Johann Zarco e Jonas Folger.

Seconda fila per Alex Marquez, Hafizh Syahrin e per il nostro Franco Morbidelli. In terza fila troviamo Isaac Vinales e i nostri Lorenzo Baldassarri e Simone Corsi. Luca Marini scatterà dalla sesta fila, Alex Rins dalla settima e Mattia Pasini dalla nona. Tutto pronto, 18 i giri da percorrere per 106.2 km. Si spengono i semafori, al via il più veloce è Sam Lowes, ma Folger passa il britannico portandosi in testa alla gara. Seguono Zarco e Syahrin. Caduta per Isaac Vinales, rider ok. Il poleman Sam Lowes si porta al comando della gara. Il pilota del Team Gresuni al primo passaggio precede Folger, Zarco, Syahrin, Marquez, Morbidelli, Corsi, Luthi, Baldassarri, Nakagami, Vierge, Kent e Marini. Mattia Pasini è diciassettesimo, mentre Alex Rins ventesimo.

Lowes comntinua a comandare le operazioni, con Zarco che dopo aver passato Folger si porta alle spalle del prossimo pilota Aprilia MotoGP. Bene il nostro Franco Morbidelli, quarto alle spalle del team-mate Alex Marquez. Seguono Folger, Syahrin, Luthi, Nakagami, Baldassarri, Corsi, Vierge, Pasini, Oliveira, Kent e Marini. Caduta per Marquez! Nel corso del terzo giro il pilota spagnolo perde il controllo della sua Kalex alla curva 14, gara finita per il #73.

Sta andando forte Thomas Luthi, che si porta in terza posizione. Lo svizzero è in grande forma e dopo aver passato Zarco attacca anche Lowes, prendendosi la testa della gara. Anche Morbidelli passa Lowes, con il pilota italiano sul podio “virtuale”.

Siamo giunti a metà gara, Luthi ha un piccolo margine su Zarco, con Morbidelli che cerca di restare davanti a Lowes. Seguono Syahrin, Nakagami, Folger, Baldassari, Corsi e Pasini. Alex Rins ha recuperato fino alla dodicesima posizione, mentre Luca Marini è sedicesimo.

Lowes attacca Morbidelli, riprendendosi la terza posizione. Il britannico non vuol far scappare Luthi e Zarco, vuol giocarsi le chance di vittoria sino al termine della gara. Si ritira intanto Miguel Oliveira.

Nubi minacciose incombono su Silverstone, i gradi nell’aria sono 18, ma per il momento il vento ha la meglio sulla pioggia. I primi tre hanno messo un gap su Morbidelli, quarto a oltre un secondo e mezzo da Luthi. Cinque giri al termine, Morbidelli ha ripreso Lowes e dietro Nakagami e Syahrin stanno girando più forte dei primi. Si preannuncia un finale di gara da non perdere.

E’ scatenato Sam Lowes, che si prende la seconda posizione, ma un contatto successivo con Zarco, che cercava di ripassarlo lo fa cadere escludendolo dalla gara! Grande la rabbia del pilota inglese, che riesce a risalire in sella, ma la sua corsa è ormai compromessa. Zarco è settimo, mentre Morbidelli è secondo e Nakagami terzo. “Under investigation” il contatto tra Zarco e Lowes.

Due giri al termine, Luthi è vicino alla vittoria, sarebbe la seconda della stagione dopo quella centrata nella gara d’apertura in Qatar. Perde una posizione Morbidelli, passato da Nakagami e anche Syahrin insidia l’italiano. Ultimo giro, Luthi va a vincere davanti mentre dietro Morbidelli passa Nakagami ed è secondo davanti al giapponese.

Arriva la penalità per Zarco, per il francese 30 secondi di penalità. Complice la grande rimonta di Rins il campionato è riaperto. Sono infatti 181 i punti di Zarco contro i 171 di Rins e i 137 di Lowes.

moto2 Gara Silverstone - GP Gran Bretagna - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 40 Augusto Fernandez Kalex Flexbox Hp 40 37:41.833
2 9 Jorge Navarro Speed Up Campetella Speed Up +0.489
3 41 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Ajo +0.571
4 87 Remy Gardner Kalex Onexox Tkkr Sag Team +0.738
5 45 Tetsuta Nagashima Kalex Onexox Tkkr Sag Team +3.276
6 21 Fabio Di Giannantonio Speed Up Campetella Speed Up +9.065
7 7 Lorenzo Baldassarri Kalex Flexbox Hp 40 +9.108
8 12 Thomas Luthi Kalex Dynavolt Intact Gp +9.355
9 10 Luca Marini Kalex Sky Racing Team Vr46 +13.119
10 97 Xavi Vierge Kalex Eg 0,0 Marc Vds +13.753
11 27 Iker Lecuona Ktm American Racing Ktm +16.326
12 88 Jorge Martin Ktm Red Bull Ktm Ajo +16.382
13 54 Mattia Pasini Kalex Tasca Racing Scuderia Moto2 +16.829
14 23 Marcel Schrotter Kalex Dynavolt Intact Gp +17.843
15 5 Andrea Locatelli Kalex Italtrans Racing Team +19.836
16 35 Somkiat Chantra Kalex Idemitsu Honda Team Asia +20.920
17 62 Stefano Manzi Mv Agusta Mv Agusta Temporary Forward +21.159
18 77 Dominique Aegerter Mv Agusta Mv Agusta Temporary Forward +22.746
19 72 Marco Bezzecchi Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +23.366
20 11 Nicolo Bulega Kalex Sky Racing Team Vr46 +23.707
21 64 Bo Bendsneyder Nts Nts Rw Racing Gp +23.906
22 16 Joe Roberts Ktm American Racing Ktm +28.918
23 96 Jake Dixon Ktm Sama Qatar Angel Nieto Team +31.491
24 65 Philipp Oettl Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +40.541
25 4 Steven Odendaal Nts Nts Rw Racing Gp +47.477
26 3 Lukas Tulovic Ktm Kiefer Racing +53.613
27 18 Xavi Cardelus Ktm Sama Qatar Angel Nieto Team +57.669
28 19 Teppei Nagoe Kalex Idemitsu Honda Team Asia +59.780

Silverstone - GP Gran Bretagna - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati