MotoGP Red Bull Ring: Jorge Lorenzo “A pochi secondi dal termine ero in pole, ma 4° è molto meglio di quanto potessi sperare”

Ottimo 4° tempo per il maiorchino che sembra uscito dalla crisi nera delle ultime gare

MotoGP Red Bull Ring: Jorge Lorenzo “A pochi secondi dal termine ero in pole, ma 4° è molto meglio di quanto potessi sperare”MotoGP Red Bull Ring: Jorge Lorenzo “A pochi secondi dal termine ero in pole, ma 4° è molto meglio di quanto potessi sperare”

Jorge Lorenzo MotoGP 2016 Qualifiche Red Bull Ring Yamaha Movistar – Jorge Lorenzo chiude con un ottimo 4° tempo le qualifiche al Red Bull Ring in Austria. Lo spagnolo del team Yamaha, a differenza di quanto fatto vedere ieri, oggi è apparso da subito in palla, chiudendo tra i protagonisti i vari turni di prove. Il maiorchino a pochi secondi dal termine delle qualifiche aveva addirittura il miglior tempo, ma poi il suo giro è stato migliorato di pochi decimi dalle due Ducati e dal suo team mate Rossi. Comunque 4° è un ottimo risultato per lui, soprattutto perchè anche questo week end sembrava iniziato malissimo proprio come le ultime due gare.

“E’ incredibile come le cose in MotoGP possano cambiare in appena un giorno – ha affermato Jorge Lorenzo – diversi fattori possono influenzare i nostri risultati, e il tempo oggi ci ha aiutato molto. A differenza degli altri team noi siamo riusciti ad abbassare i nostri tempi sul giro di più di un secondo e così siamo riusciti ad avvicinarci alla pole. Sono davvero contento per com’è andata, alla fine a pochi secondi dal termine ero anche in pole position ma poi mi hanno passato e sono retrocesso in seconda fila, ma va bene così è molto meglio di quanto potessi sperare all’inizio di questo week end”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati