MotoGP Red Bull Ring: Maverick Vinales “Nel pomeriggio è andata bene, ma le gomme non arrivano a fine gara”

Il pilota della Suzuki chiude con un ottimo 3° tempo, ma per la gara è preoccupato per la tenuta delle gomme

MotoGP Red Bull Ring: Maverick Vinales “Nel pomeriggio è andata bene, ma le gomme non arrivano a fine gara”MotoGP Red Bull Ring: Maverick Vinales “Nel pomeriggio è andata bene, ma le gomme non arrivano a fine gara”

Maverick Vinales GP Austria MotoGP 2016 Prove Libere Suzuki Ecstar – Maverick Vinales chiude le prove libere al Red Bull Ring in Austria con un ottimo 3° tempo, staccato però di 8 decimi dalla vetta occupata da Andrea Dovizioso. Il pilota della Suzuki mostra subito di essere “in palla” sul nuovo circuito austriaco chiudendo sorprendentemente davanti alle Ducati nella prima sessione. Poi nel pomeriggio ritorna la “normalità” con le rosse a dettare la voce grossa, ma Vinales si conferma al top con un best lap migliore anche di quello di Rossi. Comunque anche lui, come tutti i piloti è preoccupato per la vita delle gomme: a suo dire se domenica si correrà con le rigide temperature di oggi, sarà impossibile finire la gara sia con le dure che con le morbide.

“Stamattina è stata difficile dopo un run non c’era più grip – ha affermato Maverick Vinales – Nel pomeriggio ho girato con la dura ed è andata abbastanza bene. Però dovremo lavorare perchè sarà difficile arrivare a fine gara con queste gomme. Dobbiamo comunque ancora capire in gara come muoverci: con le temperature più calde che avremo domani potremo sapere finalmente come muoverci per la gara, oggi con questo clima i pneumatici duravano davvero poco”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati