MotoGP: Valentino Rossi, “In Austria per salire sul podio”

Il campione della Yamaha è reduce dall'ottavo posto del Sachsenring

MotoGP: Valentino Rossi, “In Austria per salire sul podio”MotoGP: Valentino Rossi, “In Austria per salire sul podio”

Valentino Rossi MotoGP 2016 Gp Austria Yamaha Movistar – Valentino Rossi è pronto a tornare in pista dopo una lunga pausa. Il campione della Yamaha si è riposato durante queste vacanze, ma si è anche allenato per mantenersi in forma e tornare ad essere protagonista dopo due gare per lui sfortunate. Ecco cosa ha detto il pesarese sella Yamaha, terzo in campionato con 111 punti contro i 170 di Marc Marquez e i 122 del team-mate Jorge Lorenzo.

“E’ stata una lunga pausa. Certamente mi sono riposato un sacco! Sono andato in vacanza, ma ho continuato ad allenarmi. Ora, però, ho molta voglia di tornare in pista e fare del mio meglio in questa seconda parte della stagione – ha detto Valentino Rossi – Abbiamo fatto buone gare fino a questo punto. Alcuni di loro sarebbero potuto essere migliori, ma abbiamo dimostrato che siamo veloci. Il circuito austriaco è molto bello e il test è andato abbastanza bene. I due lunghi rettilinei non ci aiutano molto, ma durante il weekend di gara abbiamo ancora tempo per migliorare. Faremo del nostro meglio per salire sul podio.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    ligera

    11 Agosto 2016 at 18:42

    Eccomi smentito.
    Mentre nell’intervista successiva a questa, parla in maniera molto più realistica, in questa compare uno dei suoi soliti proclami.

    E’ la mia opinione personale, ma questi proclami fatti esclusivamente per dare un titolone all’articolo (non solo a questo, ma agli articoli di tutte le altre testate), non piace.

    Mentre nei precedenti, l’impressione è che l’autore abbia “giocato” con le parole per trovare i termini più accattivanti da virgolettare, con Vale non risulta necessario, da buon “venditore di immagine”, è Lui stesso a dare lo spunto giusto.
    Per certi versi può anche essere una buona iniziativa, attira certamente l’attenzione su di se, ma personalmente non la ritengo una buona pratica. Personalmente ripeto.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati