Moto2: Lorenzo Baldassarri e Luca Marini rinnovano con Forward Racing

I due piloti della VR46 Riders Academy difenderanno ancora i colori del Forward Racing

Moto2: Lorenzo Baldassarri e Luca Marini rinnovano con Forward RacingMoto2: Lorenzo Baldassarri e Luca Marini rinnovano con Forward Racing

Moto2 Forward Racing – Lorenzo Baldassarri e Luca Marini, piloti della VR46 Riders Academy, saranno in pista con il Forward Racing Moto2 anche nel 2017.

Per Baldassarri si tratterà della terza stagione con il Team capitanato da Giovanni Cuzari, mentre per Luca Marini (fratello di Valentino Rossi) sarà la seconda stagione, dopo il debutto di quest’anno nel motomondiale.

“Sono davvero contento di proseguire questa avventura in Moto2 con il Team Forward Racing. Nonostante il problema alle spalle, che non mi ha sempre permesso di esprimermi al 100%, stiamo ottenendo ottimi risultati e il bilancio non può che essere positivo – ha detto Lorenzo Baldassarri – Sono cresciuto molto in questo anno e mezzo nel Forward Racing Team e sono sicuro che insieme potremo ottenere risultati ancora migliori. Voglio poter lottare per il podio ad ogni gara di questa seconda parte di stagione. Ringrazio Giovanni Cuzari, il team, gli sponsor e la VR46 Riders Academy per tutto quello che sta facendo per me.”

“Siamo esattamente a metà della mia prima stagione nel mondiale Moto2 e non posso che essere contento per come è andata fino a qui. Innanzitutto poter proseguire il lavoro iniziato nel Team Forward Racing anche nel 2017 mi rende molto felice e per questo ringrazio Giovanni Cuzari, tutto il team e la VR46 Riders Academy – ha speigato Luca Marini – Non sapevo che cosa aspettarmi da questa stagione e potermi affacciare, qualche volta, sulla Top10 della classifica mondiale è stato davvero bello. Sto conoscendo sempre più la mia moto e insieme al team sto crescendo molto. Il sesto posto al GP di Germania è stato fantastico e ora lavoreremo per poter finire la stagione in crescendo.”

Infine ha preso la parola Giovanni Cuzari. “Non posso che essere onorato per la fiducia che la VR46 Riders Academy ha riposto in noi e nel nostro team. Lorenzo e Luca sono due ragazzi straordinari, la preparazione meticolosa e professionale che ricevono attraverso l’Accademy si percepisce tutta sia in circuito che fuori. Sono convinto che abbiano trovato in noi quel terreno fertile necessario per crescere, questo può solo consolidare il reciproco rapporto di collaborazione. Solo la passione unita a una grande professionalità possono portare questi giovani talentuosi al raggiungimento di mete importanti. Vorrei quindi ringraziare i nostri piloti e la VR46 Riders Academy per aver creduto e continuare a credere in noi. Sono certo che assieme taglieremo traguardi importanti raccogliendo grandi soddisfazioni.”

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Moto2

Moto2 e Moto3 | Test ad Aragon prima della Thailandia

La classe leggera è stata fermata dal vento, in quella intermedia si ha avuto un assaggio del 2019, tra motori Triumph e MV Agusta
Condividi su WhatsAppMoto2 e Moto3 – Dopo il Gran Premio di Aragon, quattordicesima tappa del Motomondiale 2018, alcune squadre della