Moto3 Assen: Bastianini in pole, ottimo Di Giannantonio 9°

Bellissima prestazione del Gresini Racing Team

Moto3 Assen: Bastianini in pole, ottimo Di Giannantonio 9°Moto3 Assen: Bastianini in pole, ottimo Di Giannantonio 9°

GP Olanda Moto3 QP – Enea Bastianini ha conquistato una bellissima prima posizione quest’oggi sul circuito di Assen. Il giovane riminese va così a bissare la partenza al palo dello scorso anno in terra olandese, aggiudicandosi la prima pole position della stagione
Miglior prestazione in qualifica anche per Fabio Di Giannantonio che domani partirà 9°.

“Sono molto contento perché si tratta della prima pole position di questa stagione – ha commentato Enea Bastianini – un’ulteriore dimostrazione che siamo cresciuti, ritrovando competitività. Sia ieri che questa mattina abbiamo faticato a trovare un assetto che rendesse la moto più stabile, poi ci siamo riusciti: ora riesco ad essere più efficace nei punti dove ero in difficoltà, ossia nei tratti più veloci della pista. Se domani pioverà non sarà facile, perché non sono uno specialista del bagnato, ma se la pista sarà asciutta sono convinto che potremo fare una bellissima gara!”.

“Sono contentissimo! In qualifica mi sono sentito a mio agio sulla moto – ha spiegato Fabio Di Giannantonio – che ha funzionato veramente molto bene, e in più nel mio tentativo di giro veloce sono riuscito ad accodarmi a un altro pilota che mi ha dato una mano ad ottenere un bel tempo. Nelle fasi finali, quando è iniziata a cadere qualche goccia di pioggia, riuscivo ad essere ancora veloce nel T1, però negli altri settori della pista pioveva un po’ di più e quindi ho preferito non prendere troppi rischi. Ogni tanto davo un’occhiata ai tabelloni per capire se stavo perdendo delle posizioni, ma era difficile migliorarsi e difatti nessuno ci è riuscito. Per la gara di domani faremo ancora qualche aggiustamento all’avantreno per migliorare ulteriormente l’inserimento in curva, dopodiché daremo il massimo. Partiamo da una buona posizione in griglia e possiamo fare bene!”.

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati