MotoGP Assen, Prove Libere 1: Doppietta Ducati con Iannone e Dovizioso, Rossi è settimo

Molto bene anche Ducati GP15 del Pramac Racing di Redding e Petrucci

MotoGP Assen, Prove Libere 1: Doppietta Ducati con Iannone e Dovizioso, Rossi è settimoMotoGP Assen, Prove Libere 1: Doppietta Ducati con Iannone e Dovizioso, Rossi è settimo

GP Olanda MotoGP Prove Libere 1 – Grande inizio per la Ducati ad Assen, teatro del Gran Premio d’Olanda, ottava tappa del motomondiale 2016.

La casa di Borgo Panigale ha infatti dominato con Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, che hanno conquistato la prima e la seconda posizione delle Free Practice 1.

Il pilota di Vasto ha girato in 1:34.349, crono di 0.226s migliore di quello fatto segnare dal suo team-mate Dovizioso.

La “Rossa” a due ruote piazza anche due moto satellite in quarta e quinta posizione, rispettivamente quelle del britannico Scott Redding e del ternano Danilo Petrucci. I due piloti del Pramac Racing hanno ottenuto incredibilmente lo stesso crono in sella alle GP15, 1:34.660, a +0.311s dalla vetta.

In mezzo alle Ducati troviamo in terza posizione la Yamaha di Pol Espargarò, mentre quelle ufficiali di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi sono in sesta e settima posizione, davanti alla Suzuki di Maverick Vinales.

Chiudono la Top Ten Bradley Smith ed Hector Barberà, mentre Michele Pirro, che qui sostituisce l’infortunato Loris Baz è quindicesimo con la GP14.2 del Team Avintia.

In difficoltà le Honda, che hanno piazzato Marc Marquez e Dani Pedrosa in undicesima e tredicesima posizione, con il #93 a +0.623s dalla vetta e il #26 a 0.945s.

Da segnalare che i primi dieci sono racchiusi nello spazio di 0.605s e che in un secondo ci sono ben quattordici piloti, con Pirro a 1.181s da Iannone.

Ricordiamo che il pilota della Ducati sarà costretto a partire dall’ultima casella della griglia dopo la penalizzazione dovuta al tamponamento nei confronti di Jorge Lorenzo, avvenuto nella gara di Barcellona.

Foto: Alex Farinelli

MotoGp Prove Libere 1 Assen - GP Olanda - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:33.909
2 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:33.986 0.077
3 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:34.169 0.260
4 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:34.423 0.514
5 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:34.441 0.532
6 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team 1:34.522 0.613
7 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:34.589 0.680
8 17 Karel Abraham Ducati Reale Avintia Racing 1:34.596 0.687
9 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:34.659 0.750
10 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:34.674 0.765
11 29 Andrea Iannone Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:34.698 0.789
12 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:34.746 0.837
13 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:34.756 0.847
14 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:34.921 1.012
15 53 Tito Rabat Ducati Reale Avintia Racing 1:34.988 1.079
16 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:35.134 1.225
17 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:35.500 1.591
18 99 Jorge Lorenzo Honda Repsol Honda Team 1:35.661 1.752
19 5 Johann Zarco Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:35.759 1.850
20 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:35.769 1.860
21 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:36.168 2.259
22 55 Hafizh Syahrin Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:36.321 2.412

Assen - GP Olanda - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    cujo

    24 giugno 2016 at 11:12

    più o meno siamo in linea come l’anno scorso, un po di diffidenza tra i big per saggiare le gomme, e cmq per le due rosse ci può stare, ma non credo ne ai tempi e ne alle posizioni di Yamaha e Honda……

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati