MotoGP Barcellona: Parola a Marquez, Lorenzo e Pedrosa

Microfono ai tre spagnoli che domani partiranno dalla prima fila

MotoGP Barcellona: Parola a Marquez, Lorenzo e PedrosaMotoGP Barcellona: Parola a Marquez, Lorenzo e Pedrosa

Marc Marquez Jorge Lorenzo Dani Pedrosa Qualifiche GP Catalunya MotoGP – Come dicono gli americani “Show must go on” e così le moto sono tornate in pista per le qualifiche di oggi. Le prove sono state letteralmente dominate dalla Honda che con Marc Marquez rifila mezzo secondo a Jorge Lorenzo, mentre con il terzo tempo arriva l’altra moto della casa alata, quella di Dani Pedrosa. Quindi per la prima volta quest’anno le due Honda ufficiali partono dalla prima fila, non accadeva dall’ultimo gp del 2015 quello di Valencia. Sicuramente le Honda sono state avvantaggiate dalle modifiche introdotte ieri sera nel layout del circuito, rendendolo più tortuoso, ma la sicurezza dei piloti ha la priorità su tutto.

Marc Marquez – 1° – : “Domani senza la hard è finita perchè sul davanti dopo 8 giri cala tantissimo. Per il resto va bene, prima delle qualificha non sapevo cosa scegliere tra media e dura. Voglio dedicare questa pole alla mia nonna morta in settimana ed a Luis”

Jorge Lorenzo – 2° – : Nelle libere di stamane ho girato con gomme vecchie perciò ero lento. Nelle qualifiche abbiamo visto che non abbiamo più quel piccolo gap che avevamo ieri, questo a causa delle modifiche introdotte dalla race direction. Noi facciamo più fatica nelle curve tortuose, però siamo li vediamo se riusciamo a migliorare un pò la moto”

Dani Pedrosa – 3° – : Sono contento della prima fila è da tempo che non ci riuscivo. E’ arrivata con un giro non perfetto dove avevo fatto vari errori. Domani è importante partire davanti, abbiamo fatto varie modifiche sulla moto ma saranno importanti le gomme: abbiamo provato le dure, ma vediamo pure che temperature faranno domani per decidere”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati