MotoGP Barcellona: Marc Marquez “Onestamente il tracciato ora ci avvantaggia, ma è più sicuro”

Lo spagnolo afferma di essere 1° perchè è più bravo a imparare le piste nuove

MotoGP Barcellona: Marc Marquez “Onestamente il tracciato ora ci avvantaggia, ma è più sicuro”MotoGP Barcellona: Marc Marquez “Onestamente il tracciato ora ci avvantaggia, ma è più sicuro”

Marc Marquez MotoGP 2016 Qualifiche Catalunya Honda Repsol – Marc Marquez ha letteralmente dominato le qualifiche di oggi e domani scatterà quindi dalla pole position. Il pilota della Honda non partiva al palo dallo scorso gp di Austin, ultima gara in cui ha vinto. Marquez comunque aveva mostrato di gradire molto il nuovo layout del tracciato sin dalle libere della mattina: infatti dopo aver arrancato ieri per tutta la giornata dietro Lorenzo, oggi si è mostrato subito veloce con le modifiche fatte alla curva 9 e 12, cambiamenti che hanno eliminato 2 curve veloci rendendo la pista più tortuosa, condizioni che esaltano la sua moto.

“Onestamente si siamo avvantaggiati, anche se ora il tracciato è più sicuro e questa è la cosa principale – ha affermato Marc Marquez – poi certo ora abbiamo meno problemi al t4 con queste modifiche. Però non è facile imparare subito le modifiche, io solitamente sono veloce quando si tratta di imparare le piste nuove ecco perchè sono subito davanti. Per la gara è ancora tuttta da vedere, però oggi abbiamo fatto un bello step avanti anche se domani la temperatura dovrebbe salire molto e quindi le cose cambieranno però penso che qui potrò lottare per la vittoria”

E’ stato giusto scendere in pista oggi dopo quanto successo ieri?
“Io credo che la cosa migliore è stata quella che poi si è deciso di fare, cioè chiedere alla famiglia del povero Luis. Loro hanno detto di andare avanti perchè Luis se fosse stato con noi avrebbe detto di continuare, ecco perchè siamo scesi in pista oggi”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

9 commenti
  1. Avatar

    popoer6n

    4 giugno 2016 at 17:49

    Sta diventando un mondo farlocco, sono veramente amareggiato.

  2. Avatar

    popoer6n

    4 giugno 2016 at 18:07

    Non vorrei che venisse immolato il povero Louis Salom (che Dio so che prenderà fra le Sue braccia) per avvantaaggiare le mancanze della Honda, come già è successo con i vari flag to flag e altre cavolate inventate da questi pseudo organizzatori del motomondiale.

    • Avatar

      popoer6n

      4 giugno 2016 at 18:18

      Scusate la doppia “a” ma quando mi agito balbetto!

  3. Avatar

    popoer6n

    4 giugno 2016 at 18:16

    Amo questo sport dal 1979, ma ora sinceramente sto per arrendermi, non ce la faccio a resistere allo scempio che stanno combinando “LORO”

    • Avatar

      fatman

      4 giugno 2016 at 22:10

      …ecco, bravo…sparisci ed impiccati, non sentiremo la mancanza!!!

    • Avatar

      marquinho

      4 giugno 2016 at 23:05

      anche la centralina unica è stata introdotta per agevolare Honda, balbuziente?

      • Avatar

        popoer6n

        5 giugno 2016 at 00:20

        Guarda bene che la honda andava male anche con la centralina proprietaria, 3° lo scorso anno.
        Io balbetto, ma tu un po’ indietro!

  4. Avatar

    popoer6n

    4 giugno 2016 at 23:39

    Ho un milione di buoni motivi per vivere uomo grasso,e tu non impiccarti che tanto l’infarto prima o poi ti coglie. Scusa ma te la sei cercata, non ho detto niente contro di te.

    • Avatar

      fatman

      5 giugno 2016 at 12:07

      …tranqui…io invece voglio vederti sotto 2 metri di terra ma, come dici tu, nulla di personale ahahahahahahahahahahahahahahahahah!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati