MotoGP Mugello: Aleix Espargarò “I tempi sono buoni ma ancora non mi trovo bene in sella alla moto”

Lo spagnolo, anche se non si dichiara soddisfatto, chiude con un ottimo 4° tempo le libere con la sua Suzuki

MotoGP Mugello: Aleix Espargarò “I tempi sono buoni ma ancora non mi trovo bene in sella alla moto”MotoGP Mugello: Aleix Espargarò “I tempi sono buoni ma ancora non mi trovo bene in sella alla moto”

Aleix Espargarò MotoGP 2016 Prove Libere Mugello Suzuki Ecstar – Aleix Espargarò inizia alla grande il gran premio del Mugello chiudendo la prima giornata di libere con un ottimo 4° tempo a mezzo secondo dal best lap di Iannone, ma vicinissimo al 2°, Jorge Lorenzo, distante solo 1 decimino. Il pilota della Suzuki chiude anche davanti al suo team mate, Maverick Vinales anche se non si dichiara contento di come sta andando: a suo dire la moto soffre troppo nei cambi di direzione e quindi per la gara di domenica c’è ancora tanto lavoro da fare. Certo che se si lamenta dopo un turno chiuso tra i primissimi, vuol dire che il nero inizio di stagione è davvero alle spalle.

“Stamattina abbiamo buttato un turno per via del meteo – ha affermato Aleix Espargarò – oggi invece in realtà non mi sono trovato bene con la moto, non mi piace nei cambi di direzione e qui ce ne sono tanti nelle chicane. Però dai abbiamo girato con dei buoni tempi per essere la nostra prima giornata qui al Mugello con le Michelin. Dobbiamo continuare a lavorare duro perchè siamo tutti attaccati e non sarà facile domani in qualifica e domenica in gara”

Quest’anno le prestazioni dei motori sono più uguali tra loro rispetto all’anno scorso sul lungo rettilineo?
“Quando siamo da soli, faccio un pò fatica, mi condiziona anche la mia stazza, però invece ho fatto un paio di giri dietro Pedrosa e quando sono in scia ti aiuta tanto a differenza dell’anno scorso e questo sarà importante su una pista come il Mugello”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati